Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Genova, Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi – giovedì 13 novembre 2014, ore 17:00

    Giovanni Sabbatucci_ La crisi dello stato liberale e l’avvento del fascismo

    Giovanni Sabbatucci(foto di C. Gibellini)

    Giovanni Sabbatucci(foto di C. Gibellini)

    Giovedì 13 novembre 2014, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, alle ore 17.00, si è tenuto il secondo incontro del ciclo di conferenze 1915-1945: dalla Grande guerra al 25 aprile. Nel centenario della Prima guerra mondiale e nel settantesimo della Liberazione, organizzato dall’Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, con il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Genova e della Provincia di Genova, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche della Scuola di Scienze sociali dell’Università di Genova e con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria. 

    A tenere la lezione magistrale dal titolo La crisi dello Stato liberale e l’avvento del fascimo è stato Giovanni Sabbatucci.

    Palazzo Tursi(foto di Carlo Gibellini)

    Palazzo Tursi(foto di Carlo Gibellini)

    Giovanni Sabbatucci ha insegnato Storia contemporanea nelle Università di Macerata e di Roma “La Sapienza” . Ha collaborato per molti anni a “L’Espresso”, poi alle pagine culturali del “Corriere della Sera” e dal 1994 è editorialista del quotidiano “Il Messaggero” e consulente di RaiStoria. E’ tra i maggiori storici italiani. Tra le sue numerose opere ci limitiamo a ricordare Storia d’Italia (Laterza, 6 voll.), curata insieme a Vittorio Vidotto. Nel 2014, ha pubblicato, per i tipi di Laterza editore, Partiti e culture politiche nell’Italia unita.

     

     

     

    Tipologia: Ciclo di conferenze. Ciclo di lezioni. Eventi e News. Istituti associati. Lezione. Vita dell’Istituto.

    Notizia inserita da:
    Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005