Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Molfetta (Ba) – giovedì 11 dicembre 2014, ore 09:30

    Conoscere la grande guerra per ripudiare tutte le guerre

    Il Comune di Molfetta (BA) ha promosso, in collaborazione con la Prefettura di Bari, l’Ipsaic, l’Università degli studi di Bari e con la partecipazione delle scuole superiori della città, martedì 11 dicembre 2014 alla Fabbrica di San Domenico una giornata di studi dal titolo: “Conoscere la grande guerra per ripudiare tutte le guerre”.

    I lavori si sono divisi in due sessioni. Quella mattutina, alle 9.30, con il saluto del sindaco Paola Natalicchio e dell’assessore alla cultura Betta Mongelli.

    Interventi:

    prof. Angelantonio Spagnoletti, Università degli Studi di Bari “La fine della vecchia Europa”;

    prof. Giuseppe Poli, Università degli Studi di Bari, “L’Italia e la Grande Guerra: la Quarta guerra di indipendenza?”
    prof. Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’IPSAIC,“La Puglia e Molfetta nella Grande Guerra”.

    Nel pomeriggio, alle 16.30 la seconda parte con i docenti dell’Università degli Studi di Bari, Ornella Bianchi: “Il contributo delle popolazioni civili alla guerra”;

    Italo Garzia: “La questione adriatica”;

    Vincenzo Robles: “La Chiesa di Puglia e la guerra”;

    Marco Ignazio de Santis: “Un interventista democratico in trincea: Gaetano Salvemini alla guerra”.

    Tipologia: Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Formazione. Iniziativa di rete. Istituti associati.

    Notizia inserita da:
    Istituto pugliese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005