Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Meina (NO) – domenica 11 gennaio 2015, ore 10:00

    Pietre della Memoria

    l’11 gennaio 2015 saranno inaugurate a Meina (NO) le prime tre pietre d’inciampo realizzate dall’artista tedesco Gunter Demig per le vittime dell’Olocausto del lago maggiore. Le tre pietre sono dedicate alle più giovani delle 57 vittime sino ad oggi accertate di questa strage, prima strage di ebrei civili in Italia, iniziata il 12 settembre 1943 e conclusasi oltre un mese dopo, coinvolgendo nove comuni. A Meina le vittime furono 16. Le pietre dei tre fratelli Fernandez Diaz, cui da anni sono intitolate le scuole cittadine, saranno posate in prossimità del loro ultimo domicilio sul lago, luogo da dove vennero strappati per essere uccisi, dopo essere stati privati della libertà il 15 settembre 1943, il 23 settembre successivo.

    L’artista tedesco realizzerà le altre 13 pietre per il comune di Meina e l’invito a posare tutte le 57 pietre è già stato esteso dagli organizzatori ai sindaci degli altri 8 comuni coinvolti.

    Programma della giornata dell’11 gennaio 2015

    SS SEMPIONE – P.ZZA DELL’IMBARCADERO
    10.00 INAUGURAZIONE e SALUTO del Sindaco di Meina Fabrizio Barbieri
    INTERVENTO LA STRAGE DI MEINA E LE “PIETRE D’INCIAMPO”
    Giovanni Cerutti, Direttore Scientifico dell’Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”
    10.30 CERIMONIA EBRAICA
    Comunità Ebraica Progressiva di Milano “Lev Chadash”
    SALA COMUNALE MUNICIPIO DI MEINA
    11.00 SPETTACOLO del duo Stellerranti “Even-Pietre”
    LA MEMORIA EBRAICA NELLE MELODIE CHE ATTRAVERSANO IL TEMPO
    Cinzia Bauci, contralto – Pier Gallesi, fisarmonica

    iniziativa a cura di

    Comune di Meina-Istituto Comprensivo del Vergante-Istituto Storico Piero Fornara-Comunità Lev Cadash

    informazioni didattica@isrn.it

    Tipologia: Concerti/Letture. Eventi e News. Giorno della memoria. Iniziativa di rete. Istituti associati. Luoghi di memoria. Progetto. Ricorrenze.

    Notizia inserita da:
    Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola “Piero Fornara”

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005