Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Fiorenzuola d’Arda (PC) – sabato 24 gennaio 2015, ore 21:00

    Una scala per le fragole

    Va in scena lo spettacolo, scritto dalla Direttrice dell’ISREC Carla Antonini ed interpretato dalla compagnia teatrale Manicomics: “Una scala per le fragole”. Racconta la storia di Ada Levi, ebrea della provincia di Piacenza che per evitare la deportazione in campo di concentramento, nell’aprile del 1944 si finge pazza e si fa internare in manicomio. A farle compagnia, oltre ad Emilio, il guardiano del manicomio, ci sono i fantasmi e le storie di tutti coloro che sono scomparsi nella furia della guerra e nella follia nazi-fascista: il marito, i vicini di casa, parenti ed amici. Dal suo isolamento alla ricerca di salvezza ci giunge l’eco del dolore e delle voci di coloro che hanno subito l’ingiustizia delle leggi razziali, viaggiando sui treni della morte e soffocando l’angoscia nei campi di sterminio, mentre lei cerca di rimanere in bilico tra sanità e pazzia, tra vita e morte, tra salvezza e condanna, capendo come la follia che alberga tra le mura del manicomio in cui vive sia nulla rispetto a quella che ha invaso il mondo che la circonda.

    Teatro Verdi, Fiorenzuola d’Arda (PC)

    Leggi la rassegna stampa

     

    Tipologia: Eventi e News. Giorno della memoria. Istituti associati. Spettacolo.

    Notizia inserita da:
    Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Piacenza

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005