Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Rocca Grimalda (AL) – venerdì 10 febbraio 2012, ore 18:00

    Carnevale di Rocca Grimalda 2012

    L’edizione 2012 del Carnevale di Rocca Grimalda si svolgerà nei giorni 10–11–12 Febbraio 2012

    VENERDI’ 10 Febbraio: questua della Lachera. Il momento più alto e ricco di significati rituali: i personaggi, accompagnati da largo seguito, dal tardo pomeriggio e fino a notte inoltrata si spostano nelle campagne di Rocca Grimalda visitando cantine e cascine. Le danze si svolgono intorno a fuochi accesi sulle aie con abbondanti offerte di vini e generi alimentari.

    SABATO 11 FEBBRAIO: nel tardo pomeriggio tradizionale questua dei bambini nel centro storico: i bambini del paese accompagnati dal suono di coperchi e tamburi bussano di porta in porta chiedendo dolci e frutta. Dalle ore 21.00 a Palazzo Borgatta Gran Ballo con la “Banda Brisca“: musiche e danze della tradizione popolare. Nei giardini del Museo della maschera alle ore 22.00 si brucia il Carvà: gran falò di Carnevale e danze intorno al fuoco.

    DOMENICA 12 FEBBRAIO: in mattinata prosegue la questua della Lachera che dopo aver visitato le ultime cascine ritorna in paese alle ore 15.00 esibendo i prodotti raccolti ed esegue i balli tradizionali nelle varie “poste“ del centro storico seguendo il percorso degli anziani dalla Porta sotto il castello fino alla chiesa di Santa Limbania in Castelvero con danze finali aperte a tutti al Belvedere. Il centro storico sarà una isola pedonale animata da teatro di strada, giocoleria, gruppi mascherati. Nelle corti del paese vini e cibi offerti dalle associazioni locali.

    Quest’anno ospite straordinario del carnevale rocchese sarà il gruppo KOKO DANTZAK proveniente da Eibar (Bilbao): una formazione composta da oltre 40 personaggi con maschere arcaiche e variopinti costumi, che darà modo di scoprire il fascino delle più autentiche tradizioni e danze carnevalesche dai Paesi Baschi.

    Come di consueto, domenica mattina, nel Museo della Maschera, incontro di studio organizzato dal Laboratorio Etno-Antropologico, sul tema della morfologia della maschera calendariale europea, con la partecipazione di etnologi e ricercatori italiani e stranieri.

    Domenica 12 febbraio 2012, alle ore 10.30 presso i locali del Museo della Maschera
    si terrà l’incontro sul tema:
    Fiocchi, nastri, pellicce, campanacci: per una morfologia della maschera calendariale europea

    Parteciperanno:
    Oler Araolaza, Kezka dantza taldea, Elbar (Bilbao)
    Sonia Maura Barillari, Università di Genova
    André Carenini, Centre d’Ethnologie des Alpes Méridionales
    Franco Castelli, I.S.R.A.L.
    Piercarlo Grimaldi, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, Pollenzo-Bra

    Tipologia: Convegno. Eventi e News.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea della provincia di Alessandria

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005