Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Suzzara (Mantova) – giovedì 23 aprile 2015, ore 10:00

    70 volte Liberi

    Giovedì 23 aprile 2015, anniversario della Liberazione di Suzzara, classi di tutte le scuole della città – dalle elementari alle superiori – daranno vita ad un corteo dall’Istituto ‘Il Milione’ a Piazzalunga. Ragazzi e bambini, 250 in tutto, non si limiteranno a sfilare, ma, rendendosi protagonisti della propria celebrazione, proporranno interventi musicali, eventi ed installazioni sia lungo il percorso che nella sede del centro culturale. Questo debutto sulla scena del pubblico è la conclusione di una elaborazione durata mesi, che ha coinvolto inizialmente solo le insegnanti in un lavoro di organizzazione, e ancor prima di studio e confronto su alcuni dei temi della Resistenza, su avvenimenti e protagonisti locali, su come la memoria collettiva si incarna anche nella toponomastica della città e in alcune modalità celebrative.
    La manifestazione conclude un percorso nato da una richiesta all’IMSC da parte dell’amministrazione comunale di Suzzara, intesa a sostenere il progetto ANPI in occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione. L’IMSC, come sua consuetudine didattica suggerendo una ipotesi di lavoro da costruirsi sulla base delle esigenze e delle possibilità di lavoro delle classi, ha mirato alla costruzione di una “narrazione condivisa”. Il tema della Resistenza offre la possibilità di ricercarne i segni, i protagonisti e le persistenze nella dimensione locale, concretamente,  nelle vie, nelle strade e negli edifici che sono oggi il “luogo comune”, condiviso da tutti i soggetti che frequentano le scuole: è infatti dalla conoscenza del territorio  che si può partire per dare senso alla complessità di una storia che, pur non condivisa, serve a creare oggi una cittadinanza comune, basata non sul luogo di origine, ma sul luogo della vita quotidiana. Il progetto, che intendeva coinvolgere non soltanto insegnanti di storia ma qualsiasi genere di docenti, era articolato su cinque incontri, i primi quattro dei quali svoltisi dalle ore 15 alle 18 presso l’Istituto ‘Il Milione’ di Suzzara.
    12 gennaio 2015: dalla rilevazione delle effettive classi che aderiscono al progetto e dell’età degli alunni, si costruisce un percorso a partire dalle aspettative delle/gli insegnanti, e dalle reali possibilità di tempo-scuola da dedicare al progetto.
    23 febbraio: si affrontano le vicende storiche locali all’interno della più ampia storia generale di riferimento.
    11 marzo: l’incontro è dedicato ad affrontare alcuni nodi tematici sorti dal modo in cui il presente interroga “quel” passato.;
    16 marzo: come dare corpo e significato alla partecipazione fattiva e consapevole delle classi, con l’individuazione dei percorsi e delle attività previste per la manifestazione pubblica del 23 aprile.
    23 aprile: dalle ore 10 alle 13 restituzione e debutto sulla scena pubblica  dei bambini e delle bambine, degli alunni e delle alunne insieme ai loro insegnanti.

    Tipologia: 25 Aprile. Eventi e News. Formazione. Istituti associati.

    Notizia inserita da:
    Istituto mantovano di storia contemporanea

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005