Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Mantova – venerdì 08 maggio 2015, ore 09:00

    Convegno in onore di Marco Mortara nel centenario della nascita

    Giovedì 7 maggio 2015 a Viadana (Mantova) presso l’Auditorium “Gardinazzi” (piazzetta Orefice) e venerdì 8 maggio a Mantova presso la sede dell’Accademia Nazionale Virgiliana (via Accademia 47) sempre a partire dalle ore 9 la Fondazione Sanguanini Rivarolo Onlus organizza un convegno dedicato a Marco Mortara. Il convegno, a cui contribuisce anche l’IMSC, fa parte del Progetto ‘Rimon. Percorsi ebraici e comunità locali in Lombardia’, che vede come capofila la Comunità Ebraica di Milano ed è sostenuto dalla Fondazione Cariplo.
    Marco Mortara nacque a Viadana (Mantova) il 7 maggio 1815, e fu rabbino a Mantova fino alla morte. Scrisse sermoni, testi per conferenze, lettere e altre opere di varia natura, in parte edite e in parte inedite, collaborando con riviste italiane e straniere talvolta sotto lo pseudonimo Doresh Tov. Nato nell’anno della Restaurazione, salutò con entusiasmo l’adesione di Mantova al Regno d’Italia, celebrata con una solenne cerimonia nel tempio maggiore, componendo per l’occasione una poesia liturgica intitolata «Inno a Dio – per Vittorio Emanuele». Elemento centrale del pensiero di Mortara fu che l’emancipazione riconosciuta agli ebrei nel Regno d’Italia comportasse una transizione dell’ebraismo dall’originaria connotazione nazionale-religiosa a quella esclusivamente religiosa, con la conseguente capacità d’integrarsi nella vita nazionale italiana. Precursore del dialogo con le altre religioni e culture, si spense il 6 febbraio 1894.
    L’invito con il programma è consultabile sul sito dell’IMSC www.istitutomantovanodistoriacontemporanea.it.

    Tipologia: Convegno. Eventi e News. Istituti associati.

    Notizia inserita da:
    Istituto mantovano di storia contemporanea

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005