Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Roma – giovedì 28 maggio 2015, ore 17:30

    Mille donne mille eroine. Le portatrici carniche durante la grande guerra

    Incontro nell’ambito del progetto “Grande guerra. Storie suoni visioni” alla Casa delal memoria e della storia.

    Un vivido ritratto delle “Portatrici” carniche, donne che lungo il fronte della Carnia – estremo settore nord-occidentale dell’area della regione storico-geografica del Friuli – si impegnavano a trasportare munizioni e derrate alimentari agli alpini impegnati nei combattimenti contro il nemico. Maria Plozner Mentil è una di loro, medaglia d’oro al valor militare. Partecipano Massimo Mentil – Sindaco di Paluzza, Luca Scrignaro – Assessore al Turismo di Paluzza, Manuela Di Centa -campionessa olimpica e nipote di una portatrice carnica, Annabella Gioia – direttore scientifico dell’IRSIFAR, Giancarlo Cauteruccio – regista teatrale, Giuliano Compagno – saggista e scrittore, Patrizia Schiavo – interprete dello spettacolo Hanno sparato a Maria! Memoria di scena per una donna italiana.

    Tipologia: Eventi e News. Istituti associati. Ricorrenze.

    Notizia inserita da:
    Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005