Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Melzo (MI) – sabato 11 febbraio 2017, ore 08:15

    Topografia della memoria: Resistenza e deportazioni da Milano al Liceo “Giordano Bruno ” di Melzo

    Sabato 11 febbraio 2017 al liceo “Giordano Bruno” di Melzo (Milano) il prof. Massimo Castoldi interverrà sul tema Resistenza e deportazioni da Milano e terrà due lezioni sui Luoghi della memoria di Milano a tutti gli studenti della scuola dalla 8.15 alle 10.15 e dalle 10.30 alle 12.20.

    Presenterà anche il frutto di alcuni anni di ricerche condotte su nuove fonti archivistiche, testimoniali e documentarie, che ha permesso di ricostruire e incominciare a raccontare la storia dei luoghi di memo­ria nella città di Milano per gli anni 1919-1948, nei quali sono maturate le premesse del fascismo e dei suoi movimenti di opposizione, si è imposta l’occupazione nazista, si è organizzata e manifestata la Resistenza.

    I luoghi presentati sono luoghi di eccidio e di battaglia, centri del potere nazista e fascista, luoghi di Resistenza armata, ma anche centri di assi­stenza ecc. A parte alcuni significativi Memoriali, le tracce di memoria in città sono spesso esigue, a volte nascoste, se non addirittura cancellate. Illustrerà come si è cercato di riappropriarsi di queste memorie, ricostruendone una topografia.

    Le premesse e il contesto della ricerca

    Ne è nata una collana, promossa dalla Fondazione Memoria della Deportazione Topografia della memoria 1919-1948, e un laboratorio permanente Milano 1919-1948. Luoghi della storia e della memoriache ha già prodotto il sito MI4345. Collaborano e sostengono il progetto dei volumi: CDEC, FIAP, ANPI, Archivio del lavoro.

    Tipologia: Eventi e News. Formazione. Giorno della memoria. Istituti associati. Lezione. Luoghi di memoria.

    Notizia inserita da:
    Fondazione Memoria della deportazione archivio biblioteca “Pina e Aldo Ravelli”

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005