Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Roma – mercoledì 05 dicembre 2018, ore 10:00

    Preludio alla Costituente. La Fondazione ospite alla Camera dei deputati

    Roma,  Camera dei deputati, Sala della Lupa, Piazza Montecitorio, 5 dicembre 2018, ore 10. Sarà presentato il volume Preludio alla Costituente a cura di Alberto Aghemo, Giuseppe Amari, Blando Palmieri, con prefazione di Valdo Spini e postfazione di Giuliano Amato (Castelvecchi editore, 2018).

    Interverranno Flavia Nardelli, Gianfranco Pasquino, Cesare Pinelli, Alessandro Roncaglia, Valdo Spini, Livia Turco, Lucio Villari.

    Programma-Invito_Preludio alla Costituente_ 05_12_18

    Il volume

    Il volume di oltre 400 pagine, promosso con il patrocinio dell’AICI, ha raccolto l’adesione di venti tra istituti, fondazioni e centri di ricerca tra i più qualificati e prestigiosi del Paese.

    Si propone come un’opera scientifica e al contempo divulgativa, rivolta prevalentemente ai giovani, su alcune significative personalità, note e meno note, della stagione germinale del processo storico e ideale che ha portato alla realizzazione della Costituzione italiana. Si configura pertanto come uno strumento didattico antologico per le nuove generazioni, finalizzato a favorire la crescita culturale della cittadinanza attiva, nella conoscenza e nel rispetto delle istituzioni democratiche. Ad esso sarà unito un DVD con materiale multimediale.

    I partecipanti

    Hanno aderito e contribuito:

    Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia,

    Fondazione Argentina Altobelli,

    Fondazione Lelio e Lisli Basso,

    Fondazione Bruno Buozzi,

    Fondazione Giuseppe Di Vagno,

    Fondazione Giuseppe Di Vittorio,

    Fondazione Gramsci,

    Fondazione Nilde Jotti,

    Fondazione Anna Kuliscioff,

    Fondazione Giacomo Matteotti,

    Fondazione Memoria della Deportazione,

    Fondazione Pietro Nenni,

    Fondazione Giulio Pastore,

    Circolo fratelli Rosselli,

    Fondazione di Studi storici Filippo Turati,

    Centro Documentazione e Ricerca Trentin,

    Centro Studi Piero Gobetti,

    Istituto di Studi Politici S. Pio V,

    Istituto Regionale per la  Cultura Istriano-Fiumano-Dalmata,

    Istituto Luigi Sturzo.

    I contenuti

    Sono presentati profili di uomini e donne che hanno lottato nei primi decenni del Novecento e durante il fascismo per affermare i principi e i valori fondativi della Carta costituzionale: Luigi Albertini, Argentina Altobelli, Giovanni Amendola, Bruno Buozzi, Eugenio Colorni, Eugenio Curiel, Giuseppe Di Vagno, Francesco Luigi Ferrari, Lina Fibbi, Leone Ginzburg, Piero Gobetti, Antonio Gramsci, Anna Kuliscioff, Giacomo Matteotti, Teresio Olivelli, Sergio Paronetto, Glaime Pintor, Carlo e Nello Rosselli, Giuseppe Toniolo, Silvio Trentin, Filippo Turati, Carla Voltolina Pertini ecc.

    La Fondazione Memoria della Deportazione ha voluto essere presente all’iniziativa, oltre che con un discorso di Gianfranco Maris nel DVD, anche nel volume con un ricordo di una delle più significative figure di testimone della deportazione nel campo di Mauthausen: Mino Micheli (Leno 1902 – Milano 1975), l’autore del volume I vivi e i morti, che nel maggio 1945, ancora nel campo di Mauthausen, poco dopo la Liberazione, scrisse una pagina, conservata nell’Archivio della Fondazione Memoria della Deportazione, che sarà pubblicata con altre testimonianze nel volume, preceduta da un contributo di Massimo Castoldi.

    Un 2018 dedicato alla Costituzione

    Si chiude così per la Fondazione l’anno 2018 dedicato in gran parte alla Costituzione, già avviato con il convegno e la mostra Alcide Malagugini 1887-1966. Un socialista dai banchi di scuola a quelli del Parlamento (Pavia, 20 gennaio 2018), più volte ripresentata.

    Tipologia: Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Istituti associati. Pubblicazioni.

    Notizia inserita da:
    Fondazione Memoria della deportazione archivio biblioteca “Pina e Aldo Ravelli”

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005