Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Parma – venerdì 30 novembre 2018, ore 17:00

    CSM-Presentazione del libro Il ’68 in Emilia Romagna

     

     

     

    Venerdì 30 novembre 2018, ore 17

     

    Università di Parma, Aula B del Plesso di Via D’Azeglio, 85 – Parma

     

    Il Sessantotto lungo la via Emilia

     

    Il movimento studentesco in Emilia Romagna (1967-1969)

     

    Presentazione del libro di William Gambetta, Alberto Molinari e Federico Morgagni (BraDypUS, 2018, 293 pp.)

     

    Con gli autori dialoga Michela Cerocchi (Centro studi movimenti) e Sabina Ndreaj e Federico Di Mauro (Aula Tsunami)

    locandina-il-sessantotto-lungo-la-via-emilia-2018Tra il 1967 e il 1969 l’onda conflittuale del Sessantotto attraversa tutte le principali città dell’Emilia e della Romagna. Come nel resto del paese, e ben oltre i suoi confini, anche qui alcune realtà svolgono un ruolo propulsivo ma nessuna è in grado di sintetizzare il movimento nel suo insieme. Le agitazioni studentesche che si diffondono dalle università alle scuole superiori avanzano istanze, elaborazioni teoriche e forme di lotta comuni ma si configurano come un fenomeno policentrico, con percorsi e intensità differenti a seconda dei territori.

    Una delle principali peculiarità del contesto regionale è il complesso rapporto tra la protesta studentesca e il sistema di mediazione politica egemonizzato dalla sinistra storica, e dal Partito comunista in particolare. Una relazione che emerge sia nei caratteri  specifici delle lotte studentesche interne a università e scuole che in quelle esterne ad esse, quando giovani e giovanissimi invadono gli spazi delle città, dando vita a mobilitazioni internazionaliste e antifasciste, a proteste contro la repressione, la stampa filogovernativa e le “prime” teatrali, legandosi anche alle lotte operaie. Quella inedita e incontenibile radicalità, disorienta tutte le forze politiche tradizionali ma soprattutto il Pci che – pur disposto a sostenerne le ragioni, credendo di poterne capitalizzare la forza – si trova spiazzato rispetto a una protesta che mette in discussione il suo tradizionale monopolio dell’opposizione sociale.

     

    A cura di Aula Tzunami e Centro studi movimenti

     

    In collaborazione con la Rete regionale degli istituti storici della Resistenza in Emilia Romagna per il progetto “Il 68 lungo la via Emilia” 

    Info: centrostudimovimenti@gmail.com

    Tipologia: Eventi e News. Istituti associati. Presentazione. Ricorrenze.

    Notizia inserita da:
    Centro studi movimenti

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005