Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Gaglianico (Bi) – mercoledì 13 febbraio 2019, ore 09:00

    Primo incontro del progetto “Giovani cittadini consapevoli”

    Gaglianico, scuola secondaria di primo grado “Petrarca”, ore 9: primo incontro, a cura di Enrico Pagano, nell’ambito del progetto “Giovani cittadini consapevoli”, rivolto agli studenti della classe III e nato da una collaborazione tra l’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia e il Comune di Gaglianico.
    Il progetto si propone di rendere consapevoli gli studenti del significato e del valore delle ricorrenze del calendario civile, in particolare dell’anniversario della Liberazione, interpretato come l’inizio di una nuova fase storica caratterizzata dall’affermazione della libertà e della democrazia, in cui ad ogni persona sono riconosciuti diritti e attribuiti doveri sanciti nel testo della Costituzione, esecutiva dal 1 gennaio 1948 e tuttora presupposto culturale e giuridico della convivenza civile e dell’ordine su cui si fonda lo stato italiano. Contemporaneamente il progetto intende sensibilizzare gli studenti alla partecipazione alle celebrazioni pubbliche, considerate come momenti di riflessione della comunità intorno ai valori fondamentali della cittadinanza e consolidamento dei legami tra le istituzioni e la popolazione, oltre che occasioni di dialogo e condivisione di esperienze intergenerazionali.
    Il primo incontro mira all’approfondimento e alla contestualizzazione del processo storico in cui si produce la Costituzione italiana, dalla fine della guerra ai lavori dell’Assemblea Costituente. In questo intervento didattico saranno definiti il quadro e gli esiti della guerra di liberazione 1943-1945 e il processo di applicazione dei principi democratici, a partire dal diritto di voto esteso a tutti i cittadini, comprese le donne, che consentì la libera elezione degli amministratori comunali nel marzo del 1946 e, il 2 giugno dello stesso anno, di esprimere la scelta referendaria e di eleggere i deputati dell’Assemblea Costituente, che procedettero alla discussione e all’approvazione del testo costituzionale.

     

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Formazione. Istituti associati. Lezione. Progetto.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005