Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Rho (MI) – giovedì 14 marzo 2019, ore 10:00

    Didattica. Quando ogni straniero è nemico

    Rho (MI), 14 marzo 2019, ore 10-12, Liceo statale Clemente Rebora. Nell’ambito di un progetto didattico coordinato con tutti gli Istituti della rete Parri milanesi, il prof. Castoldi (Fondazione Memoria della Deportazione) incontrerà un gruppo di studenti delle classi seconde del liceo Clemente Rebora di Rho sul tema delle premesse storiche che hanno portato alla definizione dell’art. 10 della Costituzione della Repubblica:

     L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute.

    La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali.

    Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge.

    Non è ammessa l’estradizione dello straniero per reati politici.

     La lezione

    La lezione si propone di delineare un percorso di documenti e immagini, che racconti il rapporto del regime fascista con l’idea di straniero: dal mito della vittoria mutilata, alle guerre di Etiopia e di Spagna, alle leggi razziali, alla guerra mondiale e alle deportazioni.

    Tipologia: Eventi e News. Formazione. Istituti associati. Lezione.

    Notizia inserita da:
    Fondazione Memoria della deportazione archivio biblioteca “Pina e Aldo Ravelli”

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005