Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Grosseto – sabato 21 aprile 2012, ore 10:30

    Dalla Resistenza, alla Costituzione, all’Italia repubblicana. Frammenti di storia e memoria. Grosseto, 21-24 aprile 2012

    Il Festival Resistente, da sempre, ha inteso proporsi come luogo per una rappresentazione del valore universale del 25 aprile. Festa della Liberazione dell’Italia dal totalitarismo fascista, festa dell’inizio di una nuova fase storica, per l’Europa, che si lascia alle spalle gli orrori di una guerra, che ha devastato materialmente e moralmente i popoli. Dunque festa della nazione intera. Nel corso dei suoi quattordici anni di vita, il Festival ha individuato nell’attualità i temi, che di volta in volta sono stati scelti. Quella che respiriamo oggi è un’atmosfera di crisi morale e politica, oltre che di affanno per la vita materiale. Il titolo Ri(e)voluzione richiama l’urgenza di un cambiamento forte, di una ricostruzione collettiva, diversa, ma altrettanto corale, rispetto a quella di cui furono protagonisti gli uomini e le donne della Resistenza e i Padri Costituenti.

    Per questo, l’ISGREC quest’anno si è identificato totalmente nella interpretazione, che i giovani organizzatori del Festival hanno voluto dare al 25 aprile. E ha raccolto e rilancia l’appello alle Istituzioni a non perdere di vista il valore alla cultura della memoria, soprattutto se è rivolto “dal basso” e da generazioni, che hanno a cuore i valori, che sono il fondamento della vita civile.

    Le iniziative, che l’ISGREC ha inserito all’interno della durata e degli spazi del Festivalhanno una speciale attenzione per la scuola, quest’anno coinvolta con il progetto Parliamo di storia, che prevede un lavoro preparatorio e la presenza al Cassero Mediceo di classi di Scuola media Superiore, reso possibile dalla collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale Grossetano e la Rete degli Studenti Medi di Grosseto.

    A tre mesi dalla scomparsa del Presidente emerito della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, si è scelto di dare spazio a un ricordo dell’esperienza, che l’ha visto intrecciare un dialogo intenso con i giovani sui valori della Costituzione.

    Programma

    Sabato 21 aprile, Ore 17

    Presentazione del documentario

    4 AGOSTO ‘74. ITALICUS, LA STRAGE DIMENTICATA

    di Alessandro Quadretti e Domenico Guzzo (Produzione Officine media, Bologna 2011)

     Saranno presenti gli autori

    Interverrà: Luca Alessandrini, Direttore dell’Istituto Storico Parri Emilia Romagna.

     ***

    Lunedì 23 aprile, Ore 9-13

    PARLIAMO DI STORIA…

    A cura di: Laura Benedettelli, Luciana Rocchi, Elena Vellati

    Incontri con classi di Scuola Media Superiore

    ***

    Riprendiamo dal(la) Costituzione

    Ricordo di Oscar Luigi Scalfaro

    Martedì 24 aprile, Ore 22

    Proiezione del documentario RIPRENDIAMO DAL(LA) COSTITUZIONE. Conversazione con gli studenti

    Produzione: Ėquipe Sperimentale di Storia, Modena 2012

    Durante i giorni del Festival, sarà in distribuzione nello spazio dell’ISGREC l’opuscolo:

    Oscar Luigi Scalfaro, Giovani per la Costituzione cinque anni dopo. Lo Stato siete anche voi

       Riproduzione a cura dell’ISGREC,

     per gentile concessione della signora Marianna Scalfaro.

     

    Tipologia: 25 Aprile. Ciclo di lezioni. Eventi e News. Film.

    Notizia inserita da:
    Istituto storico grossetano della Resistenza e dell’età contemporanea

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005