Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Rossa (Vc) – sabato 28 luglio 2012, ore 09:30

    Il sentiero dei partigiani e geologia tra Africa ed Europa

    Rossa, 28 luglio 2012: escursione Il sentiero dei partigiani e geologia tra Africa ed Europa, organizzata dall’Associazione Supervulcano Valsesia, in collaborazione con l’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, con il patrocinio del Comune di Rossa. Il ritrovo è alle 9.30 a Rossa, davanti alla chiesa parrocchiale, da cui si parte per l’alpe Fej (m. 1.144), raggiungibile in circa 1,30 ore. Dopo il pranzo in frazione Rainero, si scende a Rossa dove sarà presentata la storia del Supervulcano e dei principali siti in Valsesia, da Balmuccia a Prato Sesia. Quindi, in auto si raggiunge il passo dei Dinelli, dove passa la linea Insubrica, in prima approssimazione il limite tra la placca europea e quella africana. Segue lo spostamento a Balmuccia, dove il Sesia ha inciso la parte più profonda del sistema di alimentazione del Supervulcano e dove si può osservare uno degli affioramenti di peridotite di mantello meglio conservati al mondo.
    Per informazioni e prenotazioni: 0163.200200; 340.3486552.

    Locandina dell’iniziativa

    Tipologia: Conferenza. Eventi e News. Luoghi di memoria.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005