Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Campertogno (Vc) – sabato 26 gennaio 2013, ore 21:00

    Spettacolo teatrale “Sarah”

    Campertogno, 26 gennaio 2013, Centro polifunzionale Fra Dolcino, ore 21: spettacolo teatrale-musicale Sarah, con letture tratte dalle memorie originali di Sarah Lichtstein, studentessa arrestata, nel maggio 1944, insieme alla madre Maria, già vittima anni prima dei pogrom russi; le due donne finiscono ad Auschwitz e lasciano una toccante testimonianza sulla condizione delle deportate nei campi di concentramento, vista, nel caso di Sarah con la sorpresa e lo smarrimento di un’adolescente. Con Daniele Conserva e Francesca Pastorino. Interventi musicali a cura di Francesca Guala e Valentina Giupponi. Regia di Daniele Conserva. L’ingresso è libero. L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione comunale di Campertogno, in collaborazione con l’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia e la compartecipazione del Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana. Lo spettacolo inaugura la rassegna teatrale “Teatrando 2013”, organizzata da Daniele Conserva su iniziativa del Comune di Campertogno e con la collaborazione della Fondazione Crt.

    Tipologia: Eventi e News. Giorno della memoria. Spettacolo.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005