Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Formigine (Modena) – venerdì 08 febbraio 2013, ore 20:45

    Istria-Formigine. Il confine orientale nel Novecento, le foibe e l’esodo istriano

    Venerdì 8 febbraio ore 20.45
    Castello di Formigine – Sala Consiliare
    Istria-Formigine
    Il confine orientale nel Novecento, le foibe e l’esodo istriano
    Saluto di
    Guido Gilli, presidente Consiglio comunale di Formigine

    Interventi di
    Claudio Silingardi, direttore Istituto Storico di Modena
    L’Italia e il confine orientale. Una storia difficile

    Beppe Manni, giornalista
    L’esodo istriano. I profughi nel modenese

    Germana Romani Associazione di Storia Locale Ezechiello Zanni
    Giuliani, friulani, dalmati a Formigine

    Conclusioni di
    Franco Richeldi, sindaco di Formigine

    Modera
    Mario Agati, assessore cultura Comune di Formigine

    La legge n. 92 del 30 marzo 2004 istituisce il “Giorno del ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra
    Info: Ufficio Cultura T. 059 416373 – www.comune.formigine.mo.it

    Tipologia: Conferenza. Eventi e News. Giorno del ricordo.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005