Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Torino – martedì 21 gennaio 2014, ore 17:00

    Le politiche della memoria nel secondo dopoguerra: il caso Delbo

    In occasione della mostra “Charlotte Delbo. Una memoria, mille voci (Torino, Museo Diffuso della resistenza, 27 gennaio-2marzo), l’Istoreto e il Museo Diffuso della Resistenza organizzano in collaborazione con la Comunità ebraica di Torino e l’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Bergamo, un seminario che a partire dalla figura e dagli scritti di Charlotte Delbo rifletta sulle politiche della memoria in Italia.

    Robert Gordon, autore del volume Scolpitelo nei cuori: l’Olocausto nella cultura italiana (1944-2010) (Bollati Boringhieri, 2013) e Elisabetta Ruffini curatrice della mostra e dell’edizione italiana del volume Charlotte Delbo, Spettri, miei compagni (Il filo di Arianna, 2013) ne discutono con Alberto Cavaglion e Diego Guzzi.

    Il seminario si svolge a Torino, presso la Sala conferenze del Museo Diffuso della Resistenza (corso Valdocco 4/a).

    Charlotte Delbo. Una memoria, mille voci

     

     

    Tipologia: Eventi e News. Giorno della memoria. Istituti associati. Mostra. Pubblicazioni. Seminario.

    Notizia inserita da:
    Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005