Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Belluno – lunedì 27 gennaio 2014, ore 18:00 – Fino a giovedì 06 febbraio 2014, ore 18:00

    Vite sospese. Storie di famiglie ebree internate in provincia di Belluno

    Sempre in occasione delle celebrazioni per Giorno della Memoria, lunedì 27 gennaio, in collaborazione con il Comune e la Provincia di Belluno, la Consigliera di Parità, l’Archivio di Stato, l’Anpi provinciale, la Fondazione “Società Bellunese”, l’Isbrec allestirà la mostra storico-documentaria “Vite sospese. Storie di famiglie ebree internate in provincia di Belluno”, realizzata da Agostino Amantia e Enrico Bacchetti. La mostra intende ricostruire il fenomeno dell’internamento libero di circa duecento ebrei stranieri tra l’estate del 1941 e il febbraio del 1944 nella provincia italiana. All’inaugurazione, che si terrà alle ore 18.00 presso l’Archivio di Stato di Belluno, interverranno i curatori della mostra. La presentazione sarà accompagnata dall’esecuzione di brani di musica Klezmer da parte del gruppo “Xenia Trio”. La mostra resterà esposta sino al 6 febbraio.

    Tipologia: Eventi e News. Giorno della memoria. Istituti associati. Mostra.

    Notizia inserita da:
    Istituto storico bellunese della Resistenza e dell’età contemporanea

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005