Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Modena – sabato 29 marzo 2014, ore 17:30

    L’inverno di Diego: Resistenza a fumetti

    Biblioteca Delfini
    Istituto storico di Modena

    Sabato 29 marzo 2014 ore 17.30
    Biblioteca Delfini, Modena, corso Canalgrande 103

    Inaugurazione della mostra con le tavole originali tratte dal graphic novel “L’inverno di Diego. Le quattro stagioni della Resistenza” di Roberto Baldazzini, visitabile fino al 19 aprile 2014

    Segue l’incontro con Roberto Baldazzini e Vittorio Giardino autori di fumetti
    Conduce Giulia Bondi giornalista, vice presidente ISM
    Sarà presente l’assessore alla Cultura del Comune di Modena Roberto Alperoli
    Interventi musicali Lucio Gaetani e Marco Dieci

    L’inverno di Diego. Le quattro stagioni della Resistenza (The Box edizioni 2013)
    1943. L’Italia dichiara guerra alla Germania, si forma la Repubblica Sociale Italiana, infuria la guerra civile. Il giovane Diego Varruti deve scegliere da che parte stare: seguire il padre, un gerarca fascista, e combattere a fianco dei tedeschi, o schierarsi con Luisa e i partigiani per una nuova Italia, libera e democratica?

    Roberto Baldazzini
    Nato a Vignola nel1958 dove vive e lavora. Autore di molti fumetti erotici: Casa Howhard, Beba, Chiara Rosenberg (testi di C. Pes). Illustratore fetish, pittore e artista digitale. Amato da Ettore Sottsass, Moebius e Jean-Pierre Dionnet. Saggista: Sexyrama, Sofia Loren – Rapita dal cinema. Ritorna al racconto a fumetti con un protagonista maschile nella recente pubblicazione L’inverno di Diego (The Box Edizioni 2013). Una svolta importante nel suo percorso artistico.

    Vittorio Giardino
    Nato a Bologna nel 1946, ingegnere elettronico, a trentun anni abbandona la professione per dedicarsi al fumetto. Dopo aver debuttato nel 1978 su alcune fanzine, pubblica su riviste nazionali e poi all’estero, dove riceve i primi riconoscimenti: premio per il miglior album straniero al festival di Angoulême in Francia (1995) e Harvey Award al festival di San Diego in California. Nel 2008 viene insignito del premio «Gran Maestro del Fumetto» al Festival di Lucca. I suoi lavori sono tradotti in 14 lingue e pubblicati in 20 paesi.

    Marco Dieci
    Pianista, chitarrista, cantante, compositore e arrangiatore, è ideatore e direttore della Compagnia Musicale Sassolese e della Compagnia di piazza piccola. Ha lavorato con Pierangelo Bertoli; suona in varie formazioni e realizza progetti musicali.

    Luciano Gaetani
    Specialista di bouzouki. Nel 1975 fonda a Roma i Róisín Dubh, il primo gruppo di musica irlandese nato in Italia. Nel 1985 fonda l’Abbazia dei folli e, nel 1991, i Modena City Ramblers. Ha partecipato al progetto Eureka e collaborato con i Paulem e i Cormac.

    Giulia Bondi
    Giornalista, vice presidente dell’Istituto storico di Modena, autrice con Ermanno Gorrieri di Ritorno a Montefiorino: dalla Resistenza sull’Appennino alla violenza del dopoguerra (Il Mulino, 2005).

    L’incontro fa parte del progetto VOCI dalla STORIA a cura della Biblioteca Civica Antonio Delfini e dell’Istituto Storico Modena per conoscere la storia, capire l’attualità, intuire il futuro

    Biblioteca Civica Antonio Delfini – Corso Canalgrande 103 Modena tel. 059 2032940
    www.comune.modena.it/biblioteche
    Istituto Storico Modena – Via Ciro Menotti 137 Modena – tel. 059 242377 – www.istitutostorico.com
    In collaborazione con: Anpi, Alpi, Fiap, The Box Edizioni, associazione L’Asino che vola

    Tipologia: Eventi e News. Istituti associati.

    Notizia inserita da:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005