Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Bari – giovedì 26 gennaio 2012, ore 10:30

    Alfredo Violante un giornalista pugliese da Milano a Mauthausen

     COMUNE D BARI

    GIORNO DELLA MEMORIA

     Il Comune di Bari, l’IPSAIC, l’ANPI, in collaborazione con

    l’Associazione Nazionale ex deportati (ANED), l’ANPPIA, le Fondazioni “Memoria della Deportazione”, “A. Gramsci”, “G. Di Vagno”, ”Casa Di Vittorio” e l’Associazione della Stampa di Puglia,la RAI-tg Regione

    Organizzano una giornata di studi sul tema:

    Alfredo Violante un giornalista pugliese da Milano a Mauthausen

    Interventi di:

    Paolo Violante,  figlio di Alfredo – Milano

    Giorgio Salamanna, deportato militare – Presidente ANPI Bari

    Raffaele Lorusso, Presidente Assostampa Puglia

    Documentario di Costantino Foschini – Rai- tgRegione

    Presentazione di Vito Antonio Leuzzi, Direttore IPSAIC Bari

    Conclusioni di Michele Emiliano, Sindaco di Bari

    Nel corso degli interventi l’attore Rino Bizzarro leggerà brani scelti dalla corrispondenza di Alfredo Violante e dalla testimonianza appena pubblicata del Sen. Gianfranco Maris, presidente dell’ANED, I miei giorni a Mauthausen. Per ogni pidocchio cinque bastonate“.

    Bari, 26 gennaio 2012 ore 10, 30 Sala Consiglio Comunale di Bari

     

    Tipologia: Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Formazione. Giorno della memoria.

    Notizia inserita da:
    Istituto pugliese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea

CAS
stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005