Notizie

Torna all’elenco delle notizie

  • Torino – giovedì 15 maggio 2014, ore 09:00 – Fino a sabato 17 maggio 2014, ore 19:00

    Giellismo e Azionismo. Cantieri aperti

    Il seminario “Giellismo e Azionismo. Cantieri aperti” – giunto quest’anno (15-16-17 maggio) alla 10ª edizione – si apre con un ricordo di Renzo Biondo, partigiano della Brigata Ippolito Nievo, animatore della Fiap e dell’Associazione GL di Venezia, amico dei Cantieri fin dalle prime edizioni.

    Il 2014 offre ai Cantieri proficue opportunità di riflessione: in occasione del centenario della Prima guerra mondiale molti studiosi che, in Italia e all’estero, si occupano della storia di GL e del Pda sono chiamati a confrontarsi  con la centralità che hanno avuto per quella generazione di antifascisti l’ingresso dell’Italia in guerra e l’esperienza politica, umana e culturale del conflitto.
    Anche quest’anno, tra le ricerche presentate nel corso del seminario viene selezionata un’opera da pubblicare nella collana “Testimoni della libertà”, realizzata dall’Istoreto (FrancoAngeli) con il sostegno della Fondazione Avvocato Faustino Dalmazzo. Scelto nell’edizione dei Cantieri del 2009 e appena pubblicato è il volume: Giulio Bolaffi, Partigiani in Val di Susa. I nove diari di Aldo Laghi, a cura di Chiara Colombini.

    Cantieri GL                     Scheda “Partigiani in Val di Susa”

     

    Tipologia: 25 Aprile. Conferenza. Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Istituti associati. Presentazione. Pubblicazioni. Seminario.

    Notizia inserita da:
    Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005