Biografie, percorsi e networks

Biografie, percorsi e networks

Seminario: Biografie, percorsi e networks nell’Età contemporanea.
Un approccio transnazionale tra ricerca, didattica e Public History

Sabato 26 maggio 2018, ore 10-18 – Forlì, Casa Saffi, via Albicini 25 
con pranzo a buffet aperto a tutti i partecipanti

Giornata di studi su Biografie, didattica e Public History promossa dall’Istituto storico della Resistenza della provincia di Forlì-Cesena e dall’Associazione Clionet. Organizzazione scientifica: Eloisa Betti, Carlo De Maria.

Programma:
Ore 10
Introduzione ai lavori – Carlo De Maria (Università di Bologna, Direttore Istituto storico di Forlì-Cesena, Presidente di Clionet)

Ore 10.15
Vite globali – Coordinatore/Discussant: Tito Menzani (Università di Bologna)
Enrico Acciai (University of Leeds), Garibaldinismo: un approccio biografico. 
Maria Elena Versari (Carnegie Mellon University, Pittsburgh), Vite globali, network transnazionali e politiche di Stato: Ruggero Vasari e il Futurismo a Berlino. 
Eloisa Betti, Giorgio Tassinari (Università di Bologna), Paolo Fortunati: uno statistico tra Est e Ovest.
Fiorella Imprenti (Fondazione Aldo Aniasi, Milano), Piero Bassetti: un imprenditore tra locale e globale.

Ore 12
Biografie, Public History e Digital Humanities – Coordinatore/Discussant: Matteo Troilo (Polo archivistico regionale Emilia-Romagna)
Debora Migliucci (Archivio del Lavoro, Milano), Biografie sindacali.Storie di uomini e donne tra dimensione collettiva e percorsi individuali: un dizionario on line.
Daniel Degli Esposti (Public Historian), Volti, parole e storie della Grande Guerra: un “lavoro di comunità” tra teatro, archivi e ricerca.
Caterina Liotti (Centro Documentazione Donna di Modena), Raccontare percorsi biografici attraverso film documentari: il docu-film su Gina Borellini.

Ore 14.30
Biografie di famiglia – Coordinatore/Discussant: Emanuela Minuto (Università di Pisa)
Elena Musiani (Università di Bologna), Ascesa sociale, sviluppo industriale e filantropismo: il lungo Ottocento bolognese nelle biografie della famiglia Pizzardi.
Giacomo Bollini (Museo del Risorgimento di Bologna), Storie di famiglia nella Prima guerra mondiale.
Carlo De Maria (Università di Bologna), I Berneri: una famiglia controcorrente. Anarchia, esilio e critica dei totalitarismi nell’Europa del Novecento.

Ore 16
Biografie e didattica della storia – Coordinare/Discussant: Laura Orlandini (Istituto storico di Ravenna)
Federica Artali, Roberta Cairoli (Fiap-Federazione italiana associazioni partigiane), Biografie e didattica della storia tra antifascismo, resistenza ed europeismo.
Silvia Serini (Società pesarese di studi storici), Donne di provincia/donne senza storia: percorsi didattici attraverso un dizionario biografico.
Alberto Gagliardo (Istituto storico di Forlì-Cesena), Biografie e didattica laboratoriale: alcune proposte.
Elena Paoletti (Istituto storico di Forlì-Cesena), Percorsi urbani e didattica della storia: l’intreccio di biografie e luoghi.

Ore 17.45
Conclusioni – Eloisa Betti (Università di Bologna)

Per maggiori informazioni consultare la locandina (pdf)

Il seminario è valido per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005