La Resistenza nelle scuole

La Resistenza nelle scuole

Come parlare della Resistenza oggi? In che modo avvicinare bambini e ragazzi alla conoscenza degli eventi fondanti la nostra Costituzione e la storia della Repubblica? Approfondiremo questo snodo storico cruciale, talora trascurato per mancanza di tempo dai programmi di storia, tramite una riflessione che tenga conto sia dei contenuti sia degli aspetti metodologici. Il Corso infatti ha l’obiettivo di offrire spunti per affrontare una materia così importante in maniera didatticamente innovativa e per sostenere, specie con l’ausilio della tecnologia, una più efficace costruzione delle competenze di cittadinanza, in grado di sollecitare l’interesse degli studenti alla conoscenza dei luoghi e delle memorie della storia contemporanea.

Organizzato dall’A.N.P.I. provinciale di Savona, in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea della provincia di Savona (I.S.R.E.C.), gli Istituti Comprensivi Savona I e Albenga I, l’Istituto Secondario Superiore di Cairo Montenotte e il Laboratorio Audiovisivi “Buster Keaton” del Corso di Scienze della Comunicazione dell’Università di Genova – Campus di Savona e con il patrocinio dell’USR per la Liguria e dell’Assemblea Legislativa della Regione Liguria, il Corso di Formazione “La Resistenza nelle scuole. Fonti e metodi” si articola in tre incontri (marzo 2017), che verranno riproposti in tre sedi differenti (Savona, Cairo Montenottee Albenga) per agevolare la frequenza dei partecipanti.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 24 febbraio 2017.

Contenuti correlati

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005