Mostra “Un grande numero”

Mostra “Un grande numero”

Mostra “Un grande numero. Segni immagini parole del 1968 a Milano”

2-22 ottobre 2018 | BASE Milano

Inaugura martedì 2 ottobre alle 18 la mostra “Un grande numero. Segni immagini parole del 1968 a Milano” a cura di Fondazione ISEC: aperta dal 2 al 22 ottobre negli spazi dell’ex Ansaldo di via Bergognone 34 a Milano, la mostra è realizzata in collaborazione con BASE Milano e Università Iuav di Venezia, con il sostegno di Comieco e Fondazione Aem-Gruppo A2A e con il contributo di Fondazione Cariplo, nell’ambito del progetto #AggiungiPROmemoria, e Regione Lombardia. L’iniziativa rientra nel calendario italiano del 2018 anno europeo del patrimonio culturale #EuropeForCulture.

In occasione della mostra sarà organizzato un articolato palinsesto di attività:

Scarica il programma completo degli eventi.“Un grande numero. Segni immagini parole del 1968 a Milano” a cura di Fondazione ISEC
Sede: BASE, Spazio C, via Bergognone 34, Milano
Date: Dal 2 al 22 ottobre
Orari: tutti i giorni 11-19
INGRESSO LIBERO
Visite guidate per le scuole: didattica@fondazioneisec.it

Vernissage martedì 2 ottobre 2018, ore 18.00
Info: comunicazione@fondazioneisec.it
Finissage lunedì 22 ottobre ore 18.30
Antonio Calabrò (Fondazione Pirelli e Assolombarda) e Giorgio Bigatti (Fondazione ISEC) dialogano con Uliano Lucas, autore del volume Sognatori e ribelli. Fotografie e pensieri oltre il Sessantotto [Bompiani, 2018]


Scuola di storia orale “Il ‘68 e la digital oral history

10-11 ottobre 2018 | BASE Milano e Fondazione ISEC

In occasione della mostra “Un grande numero. Segni immagini parole del 1968 a Milano” nell’ambito del progetto AggiungiPROmemoria con il contributo di Fondazione Cariplo, Fondazione ISEC promuove e ospita la “Scuola di storia orale: il ’68 e la digital oral history” organizzata da AISO-Associazione italiana di storia orale: le iscrizioni devono essere effettuate entro il 20 settembre, scrivendo alla Segreteria di AISO (aisoitalia@gmail.com).

Il programma prevede lezioni sulla metodologia della storia orale, sulla storia orale e visuale del ’68, sull’applicazione di alcuni software di trattamento e analisi computazionale delle fonti orali, con interventi di: Alessandro Casellato e Giovanni Contini (AISO), Bruno Cartosio (Università degli studi di Bergamo), Marco Lo Cascio (Irsifar, Roma), Uliano Lucas (fotoreporter), Giorgio Bigatti e Sara Zanisi(Fondazione ISEC), Bianca Pastori (Associazione AVoce e AISO), Francesca Socrate (Università La Sapienza, Roma), Marta Terzi (regista).

La scuola prevede un minimo di 15 e un massimo di 40 iscritti.
Le iscrizioni chiudono il 20 settembre 2018.
Scarica il Programma
Costi, informazioni e moduli sul sito di AISO.

Mercoledì 10 e giovedì 11 ottobre 2018
Fondazione ISEC, Villa Mylius, largo La Marmora 17 Sesto San Giovanni
Info e iscrizioni: aisoitalia@gmail.com

Contenuti correlati

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

stampa clandestina
Privacy&Cookie | Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005