Resistenza e musica italiana

Resistenza e musica italiana
Giovedì 23 aprile, ore 21
Auditorium “Demetrio Stratos” di Radio Popolare
Via Ollearo, 5. Milano

Conferenza-spettacolo

“Questo è il fiore del partigiano…”

La memoria della Resistenza nella
musica italiana (1945-2010)

Uno spettacolo di riflessione e di omaggio alla memoria della Resistenza. È quanto propongono Insmli e Radio popolare il 23 aprile alle 21, in diretta dall’Auditorium “Demetrio Stratos” di Radio Popolare.

Il recital, condotto dal direttore dell’Insmli Claudio Silingardi, ripercorre i momenti più importanti della memoria della Resistenza nell’Italia del dopoguerra attraverso le canzoni di Cantacronache, Fausto Amodei, Sergio Endrigo, Stormy six, Pierangelo Bertoli, Modena City Ramblers, Gang, Massimo Bubola, Massimo Priviero, Nomadi, Yo Yo Mundi, Francesco Guccini, eseguite dal vivo da Banda libera.

Banda libera è formata da Marco Dieci, chitarra e voce, una lunga carriera a fianco del cantautore Pierangelo Bertoli; Gigi Cervi, basso e voce, anche lui con Bertoli; Francesco Coppola, batteria e percussioni; Chris Dennis, violino, per quindici anni attivo nei Nomadi; Luciano Gaetani, bouzouki, fondatore dei Modena City Ramblers.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

stampa clandestina
Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005