Ebooks

Scorri la vetrina delle monografie disponibili on line

I notiziari della Gnr della provincia di Vercelli all’attenzione del duce

Il volume raccoglie tutti i rapporti giornalieri della Guardia nazionale repubblicana, attinti dal fondo reso disponibile dall’Archivio “Luigi Micheletti” di Brescia, che documentano le azioni partigiane in tutte le località della provincia, lo sfacelo del regime fascista, gli aspetti più drammatici della vita della popolazione dal 2 dicembre 1943 al 14 aprile 1945. Pubblicazione on line dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia.

L’insegnamento di Ettore Gallo

Il volume contiene gli Atti del convegno che l’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Vicenza ”Ettore Gallo” ha dedicato il 22 marzo 2003, come sua prima iniziativa pubblica, all’insigne Giurista a cui è intitolato. Esso appartiene alla raccolta digitale “Books on line” dello stesso Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Vicenza ”Ettore Gallo”.

25 aprile 1945: la liberazione delle grandi città del Nord Italia

Breve pubblicazione dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia “Ferruccio Parri” di Milano, che racconta i momenti della liberazione delle città di Genova, Milano e Torino dall’occupazione nazifascista. Allegate alle descrizioni, le cartine tematiche tratte da “Atlante storico della Resistenza italiana“.

La locomotiva Breda 830 del 1906

a cura di Alberto Bassi e Raimonda Riccini

Pubblicato dalla Fondazione “Istituto per la storia dell’età contemporanea (Isec) Onlus” di Sesto San Giovanni (MI), è il primo volume di una collana destinata a sviluppare singoli “oggetti” dell’industria di Sesto e dintorni. Attraverso la locomotiva tornano sulla scena dell’area metropolitana la vita e i prodotti di una grande fabbrica metalmeccanica, che ha segnato con le sue vicende un intero territorio.

Raccolta di testimonianze orali sulle dismissioni delle grandi fabbriche a Sesto San Giovanni

Una raccolta di testimonianze tra i lavoratori un tempo addetti agli impianti industriali che sono stati dismessi ha l’obiettivo di incrementare la memoria del passato industriale di Sesto San Giovanni e incoraggiare la riflessione sullo stato presente della città. Le testimonianze sono state videoregistrate da un gruppo di studenti, sotto la guida dei loro insegnanti e con la supervisione di esperti. A cura della Fondazione “Istituto per la storia dell’età contemporanea (Isec) Onlus” di Sesto San Giovanni (MI)

Hitler a Milano. I crimini di Theodor Saevecke capo della Gestapo

di Luigi Borgomaneri

Per gentile concessione della casa editrice Datanews e dell’autore, la Fondazione “Istituto per la storia dell’età contemporanea (Isec) Onlus” di Sesto San Giovanni (MI) pubblica in anteprima Hitler a Milano. I crimini di Theo Saevecke capo della Gestapo nella versione aggiornata alla luce delle nuove fonti emerse nel corso del processo celebrato dal Tribunale militare di Torino a carico dell’ex capitano delle SS Theo Saevecke, condannato all’ergastolo il 9 giugno 1999 per violenza con omicidio in danno di cittadini italiani.

Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese: 1919-1945

A cura di Alessandro Albertazzi, Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri. Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea nella provincia di Bologna “Luciano Bergonzini”, Istituto per la Storia di Bologna, Comune di Bologna, regione Emilia Romagna, 1985-2003.

Dizionario biografico che contiene circa ventimila biografie di antifascisti, partigiani e vittime del fascismo, nati nella provincia di Bologna o ivi residenti nel 1943, nonchè di coloro che hanno militato, pur essendo nati o residenti anagraficamente altrove, in formazioni partigiane bolognesi Pubblicazione dell’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea nella provincia di Bologna (ISREBO)

Accessibilità | Team | Credits | On line dal 17-12-2005