Elenco eventi e notizie

Eventi e news dell'Istituto
Tipologia: dibattito


  • 18/11/2010, Milano, Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Milano, via Conservatorio 7, Aula 11

    Rossi e neri: torna il terrorismo?

    L’incontro, organizzato dalla Facoltà di Scienze politiche e dall’Istituto lombardo di storia contemporanea, si rivolge agli studenti della Facoltà. Introduce la prof.ssa Ada Gigli Marchetti, intervengono il magistrato Laura Bertolè Viale, gli storici Giouseppe De Lutiis e Aldo Giannuli, il giornalista Paolo Biondani.


  • 17/11/2010, ore 12:30 - Milano, Facoltà di Scienze politiche, via Conservatorio 7, aula 6

    Quali prospettive per il giornalismo di guerra

    L’incontro, introdotto dalla prof.ssa Ada Gigli Marchetti, docente di Storia della comunicazione di massa presso la Facoltà di Scienze politiche, prevede la presenza di giornalisti inviati speciali in zone di guerra e un collegamento con militari italiani impegnati ad Herat (Afghanistan).


  • 20/10/2009, Milano, Sala Napoleonica, Palazzo Greppi, Via Sant’Antonio 12

    Incontro di studi "Fare l’Italia. Conflitti, identità, memorie nella nascita della nazione"

    Elvira Cantarella, Luisa Dodi, Paolo Macry, Paola Magnarelli, Marco Meriggi, Alceo Riosa, coordinati da Maria Luisa Betri, presentano il volume "Fare l’Italia: unità e disunità nel Risorgimento", a cura di M. Isnenghi ed E. Cecchinato, Torino 2008.
    L’evento è organizzato dall’Università degli studi di Milano (Dipartimenti di Scienze della storia e della documentazione storica e di Storia della società e delle istituzioni), con la collaborazione dell’Istituto lombardo di storia contemporanea.


  • 13/11/2008, ore 09.00 - Milano, Facoltà di Scienze politiche, Sala lauree, Via Conservatorio, 7

    Etica e comunicazione. L’etica dell’informazione, il cambiamento nei media e l’indipendenza del giornalismo

    Nella mattinata di giovedì 13 novembre avrà luogo presso la Facoltà di Scienze politiche una tavola rotonda sul tema dell’etica dell’informazione. Al dibattito, coordinato da Venanzio Postiglione e Giancarlo Salemi, parteciperanno giornalisti italiani e stranieri, divisi in due sessioni. Nella prima sessione verrà affrontato specificamente il caso Italia; nella seconda quattro giornalisti stranieri, che lavorano per testate come Libération, El Paìs, Wall Street Journal, Time Magazine, ci guideranno in un’analisi comparata con la situazione di altri Paesi.
    L’iniziativa, che si rivolge a tutta la cittadinanza, agli insegnanti e agli studenti soprattutto universitari, è promossa dalla Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Milano insieme all’Istituto lombardo di storia contemporanea e ad altri enti.

Lascia un Commento