Pepe Mujica, Una vita suprema.

Giovedì 31 ottobre 2019, ore 21

Spazio Gloria, Via Varesina 72, Como
Pepe Mujica, Una vita suprema.

di Emir Kusturica

Orgoglioso del proprio passato, ma capace di sognare un futuro migliore: è questo il ritratto di José Mujica nel film diretto da Emir Kusturica. “El Pepe”, attivista politico e un uomo umile, è diventato presidente dell’Uruguay restando fedele a quello in cui ha sempre creduto e abbracciando, nello stesso tempo, il cambiamento. Attraverso una serie di interviste, il regista scava nella eredità di Mujica e ritrova in lui uno spirito affine, con cui può discutere del senso della vita da un punto di vista politico, filosofico, estetico e poetico. E, nel ripercorrere le tappe di una vita incredibile, ricrea con grande maestria e bellezza il ritratto di un uomo che non smette mai di lottare e che è capace con le sue azioni e il suo esempio di insegnarci a perseguire i nostri ideali sempre e con convinzione, per quanto utopici essi possano sembrare.

Introduce la serata MAURO SABBADINI responsabile politiche internazionali di Arci Lombardia

Aderiscono: ARCI COMO, ANPI SEZIONE DI COMO, COMO SENZA FRONTIERE, ISTITUTO DI STORIA CONTEMPORANEA P. A. PERRETTA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA CIRCOLO DI COMO, OSSERVATORIO DEMOCRATICO SULLE NUOVE DESTRE

Ingresso 7€ intero, ridotto 5€ soci Arci e realtà aderenti

In & Out. Emigranti e immigrati nel cinema italiano dell’età repubblicana

In & Out. Emigranti e immigrati nel cinema italiano dell’età repubblicana – antologia video proiettata e presentata dagli autori

giovedì 28 marzo 2019, ore 18:00
nella Sala Consiliare del Comune di San Donato

Attraverso la visione e la contestualizzazione delle sequenze filmiche si offrirà agli studenti una panoramica dei principali flussi migratori italiani all’estero dal Secondo dopoguerra e si analizzerà il processo storico che ha trasformato l’Italia da paese d’emigrazione a terra d’accoglienza.

Filmografia

Referenti: prof.sse Adele Neri e Alessandra Caponio

Locandina In & Out

“Il labirinto del silenzio”

Proiezione del film “Il labirinto del silenzio” di Giulio Ricciarelli a cura del Nuovo Cinema Canelli e Associazione Memoria Viva di Canelli.

memoria-viva-canelli

CINEMA E STORIA 2018-2019

STORIE DI MIGRAZIONI INTERNAZIONALI DOPO IL 1945. CINEMA, LETTERATURA, CANZONI

Le migrazioni possono diventare un argomento molto significativo e stimolante perché intorno a questo nodo ruotano alcuni dei principali problemi del mondo attuale: • l’aumento delle migrazioni internazionali dalle varie “periferie” ai pochi “centri”, che si vanno sempre più chiudendo in una logica di “fortezze assediate”, in un mondo dove le disparità non solo economiche continuano ad aumentare;

• la convivenza in società multiculturali, che generano conflitti insieme a innovazioni sociali;

• la crescita dei problemi ambientali ed ecologici a livello sia locale, sia globale: cambiamenti climatici, perdita di biodiversità, esaurimento di risorse;

• gli squilibri tra ‘Nord’ e ‘Sud’ del mondo, tra città e campagna, e le loro conseguenze: povertà e fame, divario nell’accesso alle risorse materiali e culturali, marginalità e scarsa possibilità per molti popoli o gruppi sociali di far sentire la propria voce e di veder riconosciuti i propri diritti.

In questi problemi siamo tutti implicati. L’équipe di coordinamento del Corso di formazione è composta da Giacinto Andriani (BiblioLavoro), Tina Bontempo e Maurizio Gusso (IRIS), Simone Campanozzi (ILSC), Maurizio Guerri (Istituto Nazionale Ferruccio Parri) e Daniele Vola (Società Umanitaria).

PROGRAMMA

Seminari di formazione per i docenti

I Seminari per docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado (aperti anche alla partecipazione degli insegnanti di scuola primaria e dei cittadini interessati) si svolgeranno nella sede di Società Umanitaria dalle 15.30 alle 18.30 per un totale di 21 ore di formazione. In ogni singolo Seminario vengono preparati e distribuiti dall’équipe di coordinamento dispense, materiali e riferimenti bibliografici inerenti alle specifiche tematiche affrontate.

11 ottobre 2018 Presentazione dell’iniziativa. Usi didattici di film, documentari, opere letterarie e canzoni come fonti per la storia dell’emigrazione. Un approccio metodologico

18 ottobre 2018 Emigranti e immigrati nel cinema internazionale del secondo dopoguerra. Panoramica su film di fiction e documentari attraverso la proiezione di sequenze

25 ottobre 2018 Emigranti e immigrati nelle canzoni

9 novembre 2018 ore 9.30 -12.30 Proiezione per le scuole del video montaggio In & Out. Emigranti e immigrati nel cinema italiano dell’età repubblicana. Panoramica storica.

15 novembre 2018 Emigranti e immigrati nella letteratura

22 novembre 2018 Emigranti e immigrati nella storiografia

29 novembre 2018 Laboratorio di analisi comparata e contestualizzazione storica di una serie di fonti (un film, un documentario, una canzone, un testo letterario)

2 maggio 2019 Socializzazione dei laboratori didattici, bilancio del Corso di formazione e possibili sviluppi ulteriori

Da gennaio ad aprile 2019 è prevista la possibilità di laboratori didattici (nelle scuole o nella sede di Società Umanitaria), da concordare con i coordinatori. Agli insegnanti vengono fornite rose di film, documentari, canzoni e testi letterari (analizzati durante i Seminari), consigliati per affrontare con gli studenti gli aspetti privilegiati delle migrazioni internazionali dopo il 1945.

 

Rassegna “Maggio 1968. 50 anni fa”

ISTASAC

Istituto per la Storia dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea nella Sardegna centrale

in collaborazione con

Cineteca Sarda – Società Umanitaria

MAGGIO 1968

50 anni fa

Presentazione del volume

’68 CE N’EST QU’UN DÉBUT

STORIE DI UN MONDO IN RIVOLTA

di Paolo Brogi (ed. Imprimatur)

Sarà proiettato un montaggio di filmati sul Sessantotto in Italia e in Sardegna

Con l’Autore dialogherà Antonello Zanda

Lunedì 28 maggio 2018 – ore 18.00

Exmé – piazza Mameli, 1 – NUORO

 

 

Interventi di Antonello Zanda e Gianni Loy - Sarà presente l’Autore

Martedì 29 maggio 2018 – ore 18.30

Cineteca sarda - viale Trieste 129 - CAGLIARI

 

 

Presentazione del volume

I MOVIMENTI DEGLI ANNI SETTANTA FRA SARDEGNA E CONTINENTE

di Federico Francioni e Loredana Rosenkranz (ed. Condaghes)

Con gli Autori dialogheranno

Massimo Dadea e Piero Carta

Mercoledì 30 maggio 2018 – ore 18:00

Exmé – piazza Mameli, 1 – NUORO

Il ’68 in Francia e in Italia

CINEMA E STORIA

IL ’68 IN FRANCIA E IN ITALIA: LETTERATURA, CANZONI, FILM,
INTERPRETAZIONI STORIOGRAFICHE E MEDIAZIONI DIDATTICHE
Quinto Seminario di formazione per insegnanti

GIOVEDÌ 12 GENNAIO 2018
ore 15.30 – 18.30 Sala D’Ars / Società Umanitaria

Locandina 12-1-2018_-cinema-e-storia-2017-2018

 

La costruzione della Repubblica. Ciclo di incontri

La costruzione della Repubblica

 Ciclo di incontri

LO SPORT TRA FASCISMO E PROPAGANDA

La filosofia, la strumentalizzazione e i riti dello sport fascista

Conferenza- dibattito di Fabrizio Satta

Coordina Flavia Pala

Martedì 23 maggio 2017 – ore 18:00

Exmè (piazza G.Mameli, 1) – Nuoro

 

 

Presentazione del libro

EMILIO LUSSU – LA VITA E IL PENSIERO

Antologia a fumetti a cura di Sandro Dessì

(Carlo Delfino editore)

Con l’Autore ne parleranno

Luciano Piras  giornalista

Diego Asproni  insegnante e artista

Coordina Tonino Cugusi

Lunedì 29 maggio 2017 – ore 18:00

Auditorium Biblioteca “S.Satta” (piazza G.Asproni) – Nuoro

 

 

STAFFETTE

La Resistenza delle donne

Proiezione del docu-film Staffette di Paola Sangiovanni

Sarà presente Pina Brizzi  staffetta partigiana

Coordina Carmela Podda

Lunedì 5 giugno 2017 – ore 18:00

Auditorium Biblioteca “S.Satta” (piazza G.Asproni) – Nuoro

 

DAL NUORESE ALLA RESISTENZA BALCANICA

Presentazione del volume

Memorie di vita militare

Da soldato a partigiano (andartes) in Grecia

di Nico Motzo

(edizioni Il Maestrale)

con

Luciano Carta  curatore del libro

Aldo Borghesi  direttore ISTASAC

Coordina Maria Elena Motzo

Venerdì 9 giugno 2017 – ore 18:00

Exmè (piazza G.Mameli, 1) – Nuoro

Istasac

Istituto per la Storia dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea nella Sardegna centrale

in collaborazione con

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Consorzio per la Pubblica Lettura “Sebastiano Satta”

Exmè

Libreria Novecento

La guerra a fuoco: presentazione libro e mostra

ISTASAC

Club Modellismo Storico – Cagliari

Presentazione del libro

La guerra a fuoco

Dal Carso all’Altopiano di Asiago, dalla Bainsizza a Trieste

di Alberto Monteverde

(Gaspari, 2017)

La Grande Guerra dei sardi in centinaia di immagini reperite presso i National Archives di Washington e Londra e l’Imperial War Museum di Londra

Con l’Autore ne parlerà

Marina Moncelsi

Venerdì 5 maggio 2017 – ore 18.00

Exmé – piazza G.Mameli, 1 – Nuoro

Nel corso della presentazione sarà proiettato un breve filmato inedito riguardante la Brigata Sassari durante la Grande Guerra

Il ritrovamento di alcuni archivi fotografici privati che documentano la Grande Guerra dei Sardi  è di straordinario interesse storico. Alle immagini private si aggiunge la documentazione rinvenuta presso importanti archivi nazionali ed internazionali, tra i quali di particolare importanza è la documentazione proveniente dai National Archives di Washington e Londra e dall’Imperial War Museum di Londra dove sono state individuate ed acquisite immagini fotografiche e filmati inediti che riguardano la storia della Sardegna contemporanea.

Tra i documenti si segnala l’unico filmato conosciuto che mostri la Brigata “Sassari” negli anni della Prima Guerra Mondiale, che sarà proiettato nel corso della serata.

Il volume consta di 260 pagine ed è arricchito da oltre 300 fotografie storiche perlopiù inedite e accuratamente restaurate con metodologia digitale.

Sia la presentazione del libro che l’allestimento della mostra all’EXME’ sono a cura dell’ISTASAC (Istituto per la Storia dell’Antifascismo e dell’età contemporanea nella Sardegna Centrale).

 

Emigranti e immigrati nella letteratura, nelle canzoni e nella storiografia dell’Italia repubblicana

Emigranti e immigrati nella letteratura, nelle canzoni e nella storiografia dell’Italia repubblicana

Terzo seminario di formazione per insegnanti

16 novembre 2016, Sala D’Ars – Società Umanitaria ore 15.30  18.30

Relatori: Simone Campanozzi, Maurizio Gusso

Locandina: 3. 16.11.2016 – 3°seminario storia e cinema

Quale lavoro tra ieri e domani

Terza edizione del progetto MILANOSIFASTORIA (2016-2017)

Quale lavoro tra ieri e domani.

Seminario film italiani ed europei sul lavoro dopo il 1945. Panoramica storica

Mercoledì 9 novembre 2016, 15.30-18.30

Sala Facchinetti, Società Umanitaria, via San Barnaba 48, Milano

Locandina 9 novembre