“Antisemitismo” di Gadi Luzzatto Voghera

Presentazione del libro di Gadi Luzzatto Voghera, Antisemitismo, stampato presso l’Editrice Bibliografica. Il volume sintetizza i principali percorsi storici, filosofici e politici che hanno contribuito alla strutturazione del pensiero e degli atteggiamenti antisemiti. E’ uno strumento indispensabile per capire anche gli antichi linguaggi rielaborati e riproposti da social media che disegnano autentiche campagne di odio razzista. luzzattoantisemitismo-579179

Presentazione del volume “Ebrei internati”

L’Isuc e il Dipartimento di Lettere – Lingue letterature e civiltà antiche e moderne dell’Università degli studi di Perugia organizzano, presso la Sala delle adunanze del Dipartimento in piazza Morlacchi 11, la presentazione del volume di Luciana Brunelli, Ebrei internati. La provincia di Perugia dal 1940 al 1944 (Giuntina 2019).

invito

Giorno della Memoria 2019 – La Memoria degli Archivi. La Mostra Il treno di Teresio a Valenza

Come ogni anno l’Isral organizza una serie di eventi e momenti di riflessione per il giorno della memoria, sia per le scuole, sia aperte alla cittadinanza.

A Valenza, verrà allestita presso le tre sedi dell’Istituto Comprensivo A la mostra Il treno di Teresio. Qui non ci sono che uomini. I ribelli del trasporto Bolzano- Flossenbürg, 5-7 settembre 1944, che ripercorre in modo analitico la storia del trasporto n.81 (secondo una numerazione attribuita ad un lavoro di ricostruzione di un ex deportato) partito da Bolzano il 5 settembre 1944 e arrivato a Flossembürg il 7 settembre. I 432 deportati (che verranno immatricolati con i numeri dal 21402 al 21834) erano rappresentativi di tutte le componenti della Resistenza italiana ed europea: membri dei CLN, partigiani, antifascisti impegnati nell’aiuto di prigionieri alleati ed ebrei. Provenivano da tutte le regioni del Paese, appartenevano a tutte le classi sociali ed erano espressione degli orientamenti politici ed ideali dell’antifascismo. Il lavoro di ricerca condotta dall’Aned di Pavia consente di conoscere in modo approfondito ed analitico le biografie dei deportati, la loro vicenda politica, l’arresto, l’arrivo a Flossembürg ed il percorso successivo. Il “Giorno della Memoria” deve essere anche occasione per presentare ricerche e studi che approfondiscano sempre più i temi della deportazione politica e razziale in Italia ed in Europa e l’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria “Carlo Gilardenghi” ritiene, con la mostra Il treno di Teresio. Qui non ci sono che uomini, di presentare un lavoro di ricerca di notevole valore scientifico. La collocazione all’interno delle scuole risponde alla volontà di farne uno strumento didattico per tutti gli studenti della provincia di Alessandria.

La mostra resterà aperta presso l’Istituto comprensivo Valenza A nelle seguenti date: Scuola Media Pascoli dal 14 al 19 gennaio, Scuola Media Anna Frank dal 21 gennaio al 26 gennaio, Scuola Media Giovanni XXIII, San Salvatore Monferrato dal 28 gennaio al 2 febbraio.

il-trenoditeresio

La memoria e le carte. Ebrei ad Asti dalle leggi razziste alla deportazione

L’Archivio di Stato di Asti e l’Israt organizzano in occasione della Giornata della Memoria 2019 una mostra documentaria che ricostruisce le vicende della piccola comunità ebraica di Asti tra il 1938 ed il 1945. Il percorso documentario intende ricostruire il percorso di una quotidianità spezzata da un’efficiente persecuzione burocratica che ha poi portato alla persecuzione delle vite ed alla fine di una storia antica.

la-memoria-e-le-carte-invito-elettronico

 

Giorno della Memoria 2019 Borgomanero (NO)

Il Comune di Borgomanero ha organizzato in collaborazione con l’Istituto Storico Piero Fornara una serie di  inziative per pubblico e cittadinanza nella settimana della memoria.

In particolare, giovedì 24 nella mattinata presso l’auditorium di via Aldo Moro Giovanni Cerutti, direttore scientifico ISRN, presenterà agli studenti delle secondarie di primo e secondo rado cittadine il lavoro La svastica allo Stadio: http://www.isrn.it/event/giorno-della-memoria-2019-borgomanero-secondaria-secondo-grado/

Venerdì 25 alle 17.00 presso il salone d’Onore della Fondazione Marazza Giovanni Tesio presenterà l’antologia della Shoah appena pubblicata con la casa editrice Interlinea.

 

“Il progetto razzista del fascismo – Parole, immagini, documenti”

Il Comune di NIzza Monferrato in collaborazione con l’Israt organizza un momento di riflessione a 80 anni dall’emanazione delle leggi antiebraiche del fascismo.

locandina-nizza

1938 – 2018 Un anniversario di vergogna. A ottant’anni dalla promulgazione delle “Leggi per la difesa della razza italiana”

Corso di formazione docenti aperto alla cittadinanza
Gli incontri sono pubblici e validi come corso di formazione docenti con rilascio dell’apposito attestato.
Iscrizioni e informazioni a: segreteriadidattica@istoreco.re.it

SABATO E DOMENICA 24 – 25 NOVEMBRE 2018

SABATO, ore 17.29 Sinagoga, Via dell’Aquila 3/a, Reggio Emilia

Saluti di Luca Vecchi Sindaco di Reggio Emilia

Alberto Cavaglion docente di storia dell’ebraismo Università di Firenze

Le leggi razziste dello stato italiano e la loro applicazione a Reggio Emilia e provincia contro reggiani ebrei

 

DOMENICA, ore 16

Sala Conferenze Palazzo Principi, Corso Cavour 7, Correggio

Saluti di Ilenia Malavasi Sindaco di Correggio

Arianna Tegani Liceo “Rinaldo Corso” Correggio
Spunti per un laboratorio su “La difesa della razza”

Alberto Cavaglion e Paola Valabrega Centro Internazionale di studi “Primo Levi”
Fioca e un po’ profana. La voce del sacro in Primo Levi

 

EVENTI COLLEGATI:

Proiezione del documentario 1938 – DIVERSI di Giorgio Treves, Italia, 2018, 62’:

  • 26 novembre 2018, ore 21, Cinepiù Piazzale Riccardo Finzi, Correggio
    Proiezione organizzata da Anpi Correggio e Associazione Cinecomio
    Introduce Monica Barlettai – Istoreco
  • 5 dicembre 2018, ore 21, Cinema Rosebud Via Medaglie d’oro della Resistenza, 6, R.E.
    Proiezione organizzata da Ufficio Cinema/Comune Reggio Emilia
    Introduce Matthias Durchfeld – Istoreco

Scarica il volantino

 

Otto Frank, padre di Anna

locandina_giornata_della_memoriaL’Israt, La Camera del Lavoro di Asti, Spazio Kor e Associazione Craft, presentano alla cittadinanza la proiezione gratuita del documentario “Otto Frank, padre di Anna” (https://video.repubblica.it › Home › Spettacoli).

“Una storia antica. Storia degli ebrei nel Basso Piemonte”

L’Unitre di Nizza Monferrato e Canelli (At), in occasione della Giornata della Memoria 2018, organizza un incontro con Nicoletta Fasano (Israt) sulla storia secolare della presenza ebraica nel Basso Piemonte, cercando di delinearne caratteristiche, insediamenti, storie.