Presentazione del documentario ‘Piazza Fontana. La prima strage’

A 50 anni dall’esplosione della bomba alla Banca Nazionale dell’Agricoltura l’Istoreto presenta il documentario di Vanessa Roghi Piazza Fontana. La prima strage. Ne discute con l’autrice Enrico Manera.

Protagonismo operaio e nuove forme della politica nell’Italia occupata

Terzo incontro del ciclo di seminari dedicato a Il lavoro in tempo di guerra, che ripercorre l’evoluzione e i cambiamenti indotti dal secondo conflitto mondiale nel mondo del lavoro. La lezione di Claudio Dellavalle, presidente dell’Istoreto, e Cristian Pecchenino, ricercatore Istoreto, concentrerà l’attenzione sul caso italiano, sulle condizioni dei lavoratori negli anni della guerra prima e dell’occupazione poi, sui processi di mobilitazione totale da parte delle autorità e sulla crescente politicizzazione in senso antifascista del mondo della fabbrica.

Enrico Paulucci e Mario Soldati, un’amicizia torinese

Un incontro, organizzato da Istoreto e Centro Mario Pannunzio, dedicato all’amicizia fra il pittore ligure e il letterato torinese nel ventennale della loro scomparsa. Ne parlano Matteo Meneghini, Bruno Quaranta e Gianfranco Schialvino.
Portano il loro saluto Luciano Boccalatte, direttore dell’Istoreto, e Pier Franco Quaglieni, direttore del Centro Pannunzio.

Intitolazione della “Piazzetta Franco Antonicelli”

A quarantacinque anni dalla scomparsa di Franco Antonicelli, intellettuale, grande organizzatore di cultura e presidente del Cln piemontese, la città di Torino gli intitola la piazza antistante la sede del Polo del ‘900. Per celebrare l’occasione, il Polo del ‘900 organizza un convegno di studi, con il sostegno di Città di Torino, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte.

Programma della cerimonia e del convegno

Novecento. Storie di spostamenti, confini, passaggi

Un incontro di formazione per docenti sul tema degli spostamenti di popolazione nel Novecento, con lo storico Marcello Flores, il giurista Maurizio Veglio, l’antropologa Cecilia Pennacini. L’incontro è il primo momento del nuovo progetto di didattica del Polo del 900, coordinato da Istoreto, che individua i movimenti di popolazione come una chiave privilegiata per leggere e insegnare la storia contemporanea e che prevede la realizzazione di kit didattici utilizzabili dai docenti per svolgere attività laboratoriali sul tema.

Per saperne di più

Il lavoro delle donne

Secondo incontro del ciclo di seminari dedicato a Il lavoro in tempo di guerra, che ripercorre l’evoluzione e i cambiamenti indotti dal secondo conflitto mondiale nel mondo del lavoro. La lezione di Claudio Dellavalle, presidente dell’Istoreto, e Barbara Berruti, vicedirettrice dell’Istoreto, si soffermerà sul tema del lavoro delle donne e sui suoi mutamenti e sulle ricadute che essi hanno sulla condizione femminile in generale.

Linguaggi della contemporaneità: la guerra totale e la voglia di vivere.

Primo incontro del progetto di formazione per docenti e studenti “I linguaggi della contemporaneità“, ideato da Giovanni De Luna e realizzato dalla Fondazione scuola della Compagnia di San Paolo con la collaborazione di Istoreto e Polo del 900. L’edizione di quest’anno, che sarà presentata in questa occasione, è dedicata a “La guerra totale e la voglia di vivere”.

Per saperne di più

I 50 anni della Regione Piemonte. Terzo incontro del Progetto di storia contemporanea

Nell’ambito del Progetto di storia contemporanea, Enrico Grosso, professore ordinario di diritto costituzionale presso l’Università di Torino, tiene un incontro dedicato a I 50 anni della Regione Piemonte, terzo tema dell’edizione di quest’anno.

L’ingresso è libero, è richiesta la prenotazione. (aldogianluigi.salassa@istoreto.it; daniele.pipitone@istoreto.it)
Sarà data priorità a docenti e studenti partecipanti al concorso.

Convegno di studi “Azionisti e scrittura, tra memoria e narrazione”

Un convegno, organizzato da Centro manoscritti dell’Università di Pavia e Istoreto, con il patrocinio dell’Associazione nazionale archivistica italiana (Anai) e strettamente collegato alla XV edizione dei Cantieri aperti “Giellismo e azionismo”, che estende e approfondisce la storiografia sull’azionismo alla sua dimensione letteraria.

Programma del convegno

La caduta del muro di Berlino, trent’anni dopo. Secondo incontro del Progetto di storia contemporanea

Nell’ambito del Progetto di storia contemporanea, Giovanni De Luna, già professore ordinario di storia contemporanea presso l’Università di Torino, tiene un incontro dedicato a La caduta del muro di Berlino, trent’anni dopo, secondo tema dell’edizione di quest’anno.

L’ingresso è libero, è richiesta la prenotazione. (aldogianluigi.salassa@istoreto.it; daniele.pipitone@istoreto.it)
Sarà data priorità a docenti e studenti partecipanti al concorso.