La shoah nella storia tra passato e presente

5 febbraio 2013 – Ore 17.30 – Sala Polivalente  (Istituto Comprensivo “Don L. Milani” – Lamezia Terme – La shoah nella storia tra passato e presente – Proiezione video-documento – Incontro dibattito

Intervengono: Prof. Antonio Bagnato (Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea);

Dott. Paolo Lo Moro (genitore).

“Giornata della Memoria”

Sabato 26 Gennaio 2013 – Ore 18.00 – Rogliano (CS) -Sala Consiglio Comunale.

 

Interventi:

ANTONIO SIMARCO (Assessore alla Cultura Comune di Rogliano):

Per non dimenticare

 

Avv. GIUSEPPE GALLO (Sindaco Comune di Rogliano): Rogliano per il recupero dei resti mortali dei suoi figli morti nei lager nazisti;

Prof. LEONARDO FALBO (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC): Roglianesi nei lager nazisti;

“Giornata della memoria”

28 Gennaio 2013 – ore 10.00 – Rende (CS) – Liceo Classico “G. Da Fiore” – Auditorium.

 

Interventi:

Prof.ssa ALBA CARBONE (Dirigente Scolastico Liceo “G, Da Fiore”).

 

Prof. LEONARDO FALBO (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC): L’internamento degli ebrei in provincia di Cosenza.

 

Fiera del libro di Tirana 14-18 novembre 2012

Rivista in Albania - Convegno di studi: Gli arbereshe, il ruolo della stampa e la questione albanese in Italia tra Ottocento e Novecento. Interventi: Cosmo Azzinnari (Sindaco di San Cosmo Albanese); F. Altimari (UNICAL); F. Guida (Università di Roma III); F. Caccamo (Università di Chieti-Pescara); A. Basciani (Università di Roma III); A. D’Alessandri (Università di Roma III); F. Fabbricatore (Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo, Cosenza); V. Duka (Università di Tirana); M. Mandalà (Università di Palermo). Coordina: N. Nika, direttrice dell’Archivio di stato di Tirana.

“Argentina, amate sponde. Italiani al Rio de la Plata”

Invito fronte - invito retro 

Martedì 8 maggio 2012 ore 17.00

pressola Galleria d’Arte Provinciale Santa Chiara (Salita Liceo) – Cosenza.

 

Convegno- mostra- spettacolo 

Argentina, amate  sponde. Gli Italiani al Rio della Plata.

 

Saluti istituzionali:

Pietro Lecce (Assessore al Turismo e allo spettacolo della Provincia di Cosenza)

Tiziano Gigli (Sindaco di Spezzano della Sila)

Davide Infante (Presidente della Biblioteca Tarantelli – Unical)

 

Interventi:

Pantaleone Sergi (Presidente ICSAIC)

Vittorio Cappelli (Università della Calabria)

 

Relazioni:

Federica Bertagna (Università di Verona)

 

S.E. Torquato Di Tella (Ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia)

 

Conclude:

On. Gerardo Mario Oliverio (Presidente della Provincia di Cosenza)

 

Mostra – ore 19.00

Opere del

Maestro argentino Salvador Gaudenti

 

Performance teatrale – 0re 19.30

A cura dell’Associazione Culturale Artistica “El Farolito

I Calabresi del tango”… viaggio dell’emigrante calabrese sulle strade del tango argentino.

Con la partecipazione di Francisco Panei ed Eva Petruzzi (Campioni  del mondo di tango Argentino).

 

Calabria, Centro di ricerca sulle migrazioni

L’ICSAIC  ha costituito un Centro di ricerca sulle migrazioni, operante all’interno dell’Istituto come gruppo di studio. Esso sarà coordinato dal prof. Vittorio Cappelli, docente di Storia Contemporanea all’Unical. Senza dimenticare il suo radicamento regionale, l’istituto calabrese, infatti, ha gradualmente esteso il suo ambito di attività e di ricerca all’intera storia contemporanea, italiana e anche internazionale. In questa prospettiva, ha individuato nella storia dell’emigrazione un elemento cardine della storia calabrese e più in generale della storia italiana degli ultimi 150 anni.

Il campo d’osservazione sarà naturalmente in primo luogo la Calabria, ma in una prospettiva di studio internazionale e multidisciplinare. Il metodo da adottare, infatti, dovrà essere il più aperto possibile ai più vari apporti disciplinari, in modo da arricchire e approfondire un tema di ricerca estremamente complesso, che richiede un approccio duttile e trasversale alle discipline.

Il mondo dell’imprenditoria e le organizzazioni criminali. Come uscirne?

manifestoL’ Istituto d’Istruzione Superiore  “C. Mortati” di Amantea  ha organizzato il 20 e 22 Marzo 2012 un Seminario di studio e approfondimento dal tema: Il mondo dell’imprenditoria e le organizzazioni criminali. Come uscirne?-

Nella giornata di giovedì 22 marzo hanno partecipato: Dott.ssa Aisia Rosa Arturi – Dirigente Scolastico IIS Mortati; Prof. Leonardo Falbo  (Docente di Storia Resp. Sez. didattica ICSAIC); Prof.ssa Valeria Peroli (Docente IIS “Dell’Acqua” Legnano, scuola gemellata); Dott. Tano Grasso (Presidente onorario FAI).

 


 

“La Shoah in Calabria”

L’Istituto Istruzione Superiore (IPSIA-IPSSCT) “leonardo da Vinci” di Castrovillari, presso l’Aula Magna dell’Istituto organizza l’incontro n° 2 della rassegna “A spasso nella Storia” su “La Shoah in Calabria”. Saluti: prof.ssa Rosita Paradiso (Dirigente scolastico); Interventi: prof. Francesco Folino (Direttore Museo della Memoria di Ferramonti di Tarsia) – “Dal Confino all’internamento”; prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica dell’ICSAIC- Docente ITC “Mortati” di Amantea – Relazione sul libro “Non solo Ferramonti” (Pellegrini Ed.). Castrovillari 1