Webinar “Storie del grattacielo”

Fondazione ISEC e musil vi invitano al webinar per discutere il volume Storie del grattacielo a cura di Fondazione Pirelli e Alessandro Colomb (Marsilio, 2020).

Introduce e modera:

  • Antonio Calabrò, Fondazione Pirelli | Museimpresa

Intervengono:

  • Uliano Lucas, fotografo
  • Serena Maffioletti, Università Iuav di Venezia

Sarà presente il curatore.

Venerdì 9 aprile 2021, ore 18.00
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di musil e Fondazione ISEC

#100anniPCI | Webinar “La Resistenza e i comunisti”

Fondazione ISEC vi invita al nuovo appuntamento dedicato ai 100 anni dalla fondazione del Pci, promosso dal Coordinamento milanese: Associazione Berlinguer Milano , Casa della Cultura, Circolo Concetto Marchesi, Fondazione Di Vittorio, Fondazione ISEC, Fondazione Quercioli, Libertà eguale Milano, con la collaborazione dell’Associazione Berlinguer – Roma.

L’incontro “La Resistenza e i comunisti. La Liberazione e la costruzione dell’Italia democratica, il Partito nuovo e la sua funzione nazionale” sarà organizzato in due sessioni:

La storia
Introduce e coordina:
• Paolo Pinardi, Associazione Berlinguer Milano
Intervengono:
• Aldo Agosti, Università degli studi di Torino: Dalla svolta di Salerno alla Liberazione
• M.Grazia Meriggi, Università degli studi di Bergamo: I lavoratori e il sindacato
• G.Franco Petrillo, storico: La Resistenza a Milano e la formazione del Partito nuovo

La politica
Introduce e coordina
• Alessandro Pollio Salimbeni, Fondazione ISEC
Intervengono:
• Nerio Nesi, associazione Riccardo Lombardi
• Albertina Soliani, Istituto Alcide Cervi
 Aldo Tortorella, Critica Marxista

Mercoledì 31 marzo 2021 ore 17,30
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della Casa della cultura e sulla pagina Facebook di Fondazione ISEC e Laboratorio Berlinguer – Milano.

Webinar “Le fabbriche che costruirono l’Italia”

Fondazione ISEC e musil vi invitano al webinar per discutere il volume di Giuseppe Lupo, Le fabbriche che costruirono l’Italia, (Il Sole 24 Ore 2020).

Introduce e modera:
• René Capovin, musil

Intervengono:
• Marcello Zane, Fondazione Micheletti, Brescia
• Antonio Calabrò, Fondazione Pirelli | Museimpresa

Sarà presente l’autore.

Venerdì 26 marzo 2021, ore 18.00
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di musil e Fondazione ISEC

Chiusura straordinaria per ristrutturazione

Si informa che da lunedì 15 marzo a venerdì 2 luglio la sala studio resterà chiusa al pubblico per consentire la ristrutturazione dei locali: infatti, come previsto dalla nuova Convenzione firmata con il Comune di Sesto San Giovanni, Fondazione ISEC deve ridurre gli spazi occupati in Villa Mylius.
Per informazioni in merito alla consultazione dei materiali siete pregati di scrivere a: archivio@fondazioneisec.it oppure biblioteca@fondazioneisec.it.
Ci scusiamo per il disagio e vi ringraziamo per la collaborazione.

Con l’occasione vi ricordiamo che è sempre possibile sostenere le attività e i progetti di Fondazione ISEC versando un’erogazione liberale a sostegno dell’attività istituzionale con un bonifico sul conto corrente intestato a Fondazione ISEC Istituto per la storia dell’età contemporanea, Banca Prossima, Gruppo Intesa S. Paolo; IBAN: IT71 Z030 6909 6061 0000 0123277. Il contributo è detraibile.

In libreria “Peppino Vignati, intellettuale militante”

peppinoSiamo felici di comunicare che è disponibile il volume dedicato a Giuseppe Vignati, per tutti e tutte Peppino.
Peppino Vignati, intellettuale militante a cura di Fondazione ISEC (ISEC-Mimesis, 2020), con fotografie di Leonida Vignati, raccoglie le testimonianze di coloro che con Vignati hanno lavorato, gli sono stati amici e ne hanno apprezzato le qualità morali e intellettuali: Alberto De Cristofaro, Luigi Ganapini, Giorgio Oldrini, Gianfranco Petrillo, Antonio Pizzinato, Giuseppe Valota
Se oggi l’ISEC rappresenta una realtà di assoluto rilievo in campo storico per la ricchezza dei suoi archivi e della sua biblioteca, lo si deve soprattutto a Giuseppe Vignati, per tutti Peppino. Ma, come ricorda Gianni Cervetti nella sua introduzione, “Vignati non è stato soltanto un prezioso raccoglitore di archivi; no, egli è stato anche, e direi soprattutto, uno studioso” e un “facilitatore instancabile delle ricerche altrui”, come ben sanno quanti negli anni hanno frequentato la sala di studio della Fondazione, trovando in Peppino una guida e un insostituibile punto di riferimento.
Qui trovate una scheda di presentazione, oltre all’indice
Qui potete acquistare il volume.

Incontro “La fabbrica di carta: voci e sguardi dalla letteratura industriale” | Politecnica#1

Nell’ambito del palinsesto culturale #inCentrale promossa da Centrale dell’acqua di Milano, Fondazione ISEC collabora a #POLITECNICA, una rubrica per raccontare lo sguardo degli scrittori italiani del ’900 sul mondo dell’industria e del lavoro in fabbrica.

Il primo appuntamento è dedicato all’analisi dell’antologia Fabbrica di carta. I libri che raccontano l’Italia industriale (Laterza, 2014) a cura di Giorgio Bigatti e Giuseppe Lupo: i prossimi incontri saranno dedicati alla lettura di alcuni brani da parte della Compagnia dei Lettori.

Intervengono:
• Giorgio Bigatti, Fondazione ISEC
• Giuseppe Lupo, Università Cattolica di Milano

Giovedì 05 novembre dalle ore 18:00 alle ore 19:00
Incontro in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Centrale dell’acqua.

Archivi aperti con Rete Fotografia: Anomalie/Trasformazioni

Dal 16 al 25 ottobre 2020 si svolgerà la sesta edizione di Archivi Aperti, la manifestazione promossa da Rete Fotografia per aprire al pubblico collezioni fotografiche.
2020-10-21_archiviaperti_coverfbQuesta edizione, intitolata “Anomalie/Trasformazioni. Narrazioni contemporanee e nuovi sguardi”, coinvolge 27 archivi e 14 studi professionali.
Fondazione ISEC aderisce con una visita guidata virtuale in diretta streaming dal titolo “Il racconto di una metamorfosi urbana: Milano e le sue periferie”.

Intervengono:

• Alessandra Rapetti, responsabile dell’archivio fotografico
• Monica Di Barbora, storica

Mercoledì 21 ottobre ore 18.00
Per info e prenotazioni scrivere a didattica@fondazioneisec.it
Diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di Rete Fotografia.

MilanoAttraverso | Mostra “Costruire e abitare la periferia”

Fondazione ISEC, ASP Golgi-Redaelli, Fondazione AEM e CFP Bauer, nell’ambito del progetto Esplorare il volto della città realizzato con il contributo di Fondazione AEM-GruppoA2A, vi invitano alla mostra fotografica Costruire e abitare la periferia, a cura di Paola Bianchi e Giorgio Sassi. Il percorso intende illustrare il tema delle abitazioni economiche e popolari in una dimensione diacronica, attraverso i mutamenti che si sono verificati nel corso del XX secolo. La ricerca, realizzata a partire dai patrimoni fotografici conservati dagli archivi partner, si propone di utilizzare la fotografia come strumento per conoscere Milano e rendere i suoi abitanti più partecipi e consapevoli delle sue trasformazioni. La mostra si inserisce nel programma di “Milano Attraverso. Persone e luoghi che trasformano la città”.

“Costruire e abitare la periferia” a cura di Paola Bianchi e Giorgio Sassi
Sede: Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3, Milano
Date: 31 gennaio – 27 marzo 2020
Orari: da lunedì a giovedì 9-17, venerdì 9-13
INGRESSO LIBERO
Info e prenotazione visite guidate per le scuole: milanoattraverso@gmail.com

Inaugurazione: Giovedì 30 gennaio 2020 ore 18
Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3, Milano
Info e conferme: milanoattraverso@gmail.com

Un progetto di MilanoAttraverso, realizzato da ASP Golgi Redaelli, Fondazione AEM-Gruppo A2A, Fondazione ISEC, AFOL Metropolitana – CFP Bauer,
Con il contributo di Fondazione AEM-Gruppo A2A, con il patrocinio di Comune di Milano e Rete Fotografia, in collaborazione con Società Umanitaria, Civico Archivio Fotografico, Collezioni della BEIC, Archivio Publifoto presso l’Archivio storico del Gruppo Intesa Sanpaolo
Grafica a cura di stardelight | Cecilia Di Gaddo
Comunicazione e produzione a cura di Non Riservato2020-01-30_mostraabitareperiferia_cover_evento_fb

MilanoAttraverso | Mostra “Costruire e abitare la periferia”

2020-01-30_mostraabitareperiferia_cover_evento_fbASP Golgi-Redaelli, Fondazione AEM, Fondazione ISEC e CFP Bauer, nell’ambito del progetto Esplorare il volto della città realizzato con il contributo di Fondazione AEM-GruppoA2A, vi invitano alla mostra fotografica Costruire e abitare la periferia, a cura di Paola Bianchi e Giorgio Sassi. Il percorso intende illustrare il tema delle abitazioni economiche e popolari in una dimensione diacronica, attraverso i mutamenti che si sono verificati nel corso del XX secolo. La ricerca, realizzata a partire dai patrimoni fotografici conservati dagli archivi partner, si propone di utilizzare la fotografia come strumento per conoscere Milano e rendere i suoi abitanti più partecipi e consapevoli delle sue trasformazioni. La mostra si inserisce nel programma di “Milano Attraverso.  Persone e luoghi che trasformano la città”.

 

2020-01-30_mostraabitareperiferia_cover_evento_fb

Sede: Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3, Milano

Date: 31 gennaio – 27 marzo 2020

Orari: da lunedì a giovedì 9-17, venerdì 9-13

INGRESSO LIBERO

Info e prenotazione visite guidate per le scuole: milanoattraverso@gmail.com

 

Inaugurazione: Giovedì 30 gennaio 2020 ore 18

Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3, Milano
Info e conferme: milanoattraverso@gmail.com

Un progetto di MilanoAttraverso, realizzato da ASP Golgi Redaelli, Fondazione AEM-Gruppo A2A, Fondazione ISEC, AFOL Metropolitana – CFP Bauer,

Con il contributo di Fondazione AEM-Gruppo A2A, con il patrocinio di Comune di Milano e Rete Fotografia, in collaborazione con Società Umanitaria, Civico Archivio Fotografico, Collezioni della BEIC, Archivio Publifoto presso l’Archivio storico del Gruppo Intesa Sanpaolo

Grafica a cura di stardelight | Cecilia Di Gaddo

Comunicazione e produzione a cura di Non Riservato

Conferenza “All’ombra dei grandi. De Vecchi e altri pionieri dell’automobile a Milano”

Fondazione ISEC vi invita alla conferenza promossa da AISA-Associazione Italiana per la storia dell’automobilein collaborazione con Fondazione De Vecchi, dedicata alla storia di costruttori e carrozzieri milanesi in attività tra la fine dell’Ottocento e gli anni Venti del Novecento, che hanno costituito un tessuto industriale ricco e vivace.

Intervengono:
• Lorenzo Ardizio, Museo Storico Alfa Romeo
• Donatella Biffignandi, AISA-Associazione Italiana per la storia dell’automobile
• Matteo De Vecchi, Fondazione De Vecchi
• Alessandro Sannia, Casa editrice Il Cammello

Ingresso libero.

Sabato 29 febbraio 2020 ore 10
Fondazione ISEC, Villa Mylius, largo La Marmora 17, Sesto San Giovanni (MM1 Sesto Rondò)
Info e conferme: comunicazione@fondazioneisec.it