Webinar “Il Pci e il processo di integrazione europea”

Nell’ambito del programma Culture politiche e unità europea, la Fondazione ISEC e la Casa della Cultura vi invitano all’incontro “Il Pci e il processo di integrazione europea”, che si terrà in due sessioni.

Prima sessione ore 16.30 – Streaming Pagina Facebook Fondazione ISEC: La storia

Saluti:
• Giorgio Bigatti, Fondazione ISEC

Introduce e modera:
• Bruno Marasà, Fondazione ISEC, già funzionario del Parlamento europeo

Intervengono:
• Mauro Maggiorani, Università degli Studi di Bologna
• Piero Graglia, Università degli Studi di Milano
• Valentine Lomellini, Università degli Studi di Padova
• Jacopo Perazzoli, Università degli Studi di Bergamo
• Maria Eleonora Guasconi, Università degli Studi di Genova

Conclusioni e prospettive di ricerca:
• Guido Formigoni, IULM, Milano

Seconda sessione ore 21.00 – Streaming Canale Youtube Casa della Cultura: Tavola rotonda “Sul filo della memoria – verso la conferenza per il Futuro dell’Europa”

Saluti:
• Ferruccio Capelli, Casa della Cultura

Introduce e modera:
• Bruno Marasà, Fondazione ISEC, già funzionario del Parlamento europeo

Intervengono:
• Gianni Cervetti e Pasqualina Napoletano, già parlamentari europei
• Pier Virgilio Dastoli, Consiglio Italiano del Movimento Europeo
• Alberto Martinelli, Università degli Studi di Milano

Venerdì 7 maggio 2021 ore 16,30
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla Pagina Facebook di Fondazione ISEC.

Venerdì 7 maggio 2021 ore 21,00
La tavola rotonda sarà trasmessa in diretta streaming sul Canale Youtube della Casa della cultura.

Primo Maggio | Le parole del lavoro in pausa pranzo

In occasione della Festa dei lavoratori e delle lavoratrici, vi proponiamo un percorso attraverso il nostro archivio alla scoperta di voci e immagini provenienti dall’archivio audiovisivo e fotografico di ISEC dedicato al mangiare in fabbrica nel corso del Novecento.
Un percorso attraverso le parole di lavoratori e lavoratrici di Sesto San Giovanni conservati in tre fondi sonori e audiovisivi riordinati e analizzati in occasione del progetto #LeParoleDelLavoro. Lessici legati a saperi tecnici e produttivi a Sesto San Giovanni nel Novecento, realizzato nel 2019 con il contributo di Regione Lombardia nell’ambito dei finanziamenti per la salvaguardia e la valorizzazione del Patrimonio Culturale Immateriale e della lingua lombarda.
Le immagini sono tratte dalla mostra Pausa pranzo. Cibo e lavoro nell’Italia delle fabbriche a cura di Giorgio Bigatti e Sara Zanisi, in collaborazione con Uliano Lucas e Fayçal Zaouali, promossa da Fondazione ISEC nel 2015: provengono dall’Archivio storico Breda, Archivio storico Ercole Marelli, Fondo Odoardo Fontanella.

• Le parole del lavoro in pausa pranzo: dalla schiscêta alla mensa di Sara Zanisi

#25aprile | Percorsi nel patrimonio sulla Resistenza: Carlo Travaglini

In occasione del 25 aprile 2021, proponiamo un percorso di approfondimento sulla storia e l’archivio di Carlo Travaglini (1905/1990): un maturo intellettuale di origine tedesca che, espulso dalla Germania negli anni Trenta dopo essere stato rinchiuso in un lager, nella Milano occupata dai nazisti si beffa per mesi di Wehrmacht e Gestapo; dopo spericolate azioni che salvano dalla deportazione centinaia tra operai, ebrei ed ex prigionieri di guerra alleati, scoperto e avvisato dai compagni, lascia il capoluogo lombardo per continuare la sua lotta contro il nazifascismo in una formazione partigiana nel Lecchese, la 89ª Brigata Garibaldi Alpi Grigne.
Il suo archivio è stato donato dalle figlie a Fondazione ISEC nel 2004 ed è statao riordinato: consta di 40 fascicoli, con documentazione relativa agli anni 1934 – 1959, tra cui alcune fotografie.

Materiali di approfondimento:

#25aprile | Online il video del webinar “La Resistenza e i comunisti”

In occasione del 25 aprile, abbiamo pubblicato sulla Pagina Facebook la videoregistrazione del webinar “La Resistenza e i comunisti. La Liberazione e la costruzione dell’Italia democratica, il Partito nuovo e la sua funzione nazionale”, registrato lo scorso 31 marzo.

Interventi di:
• Paolo Pinardi, Associazione Berlinguer Milano
• Aldo Agosti, Università degli studi di Torino: Dalla svolta di Salerno alla Liberazione
• M.Grazia Meriggi, Università degli studi di Bergamo: I lavoratori e il sindacato
• G.Franco Petrillo, storico: La Resistenza a Milano e la formazione del Partito nuovo
• Alessandro Pollio Salimbeni, Fondazione ISEC
• Nerio Nesi, associazione Riccardo Lombardi
• Albertina Soliani, Istituto Alcide Cervi
• Aldo Tortorella, Critica Marxista

L’incontro, inserito nel programma per i 100 anni dalla fondazione del Pci, è promosso dal Coordinamento milanese: Associazione Berlinguer Milano , Casa della Cultura, Circolo Concetto Marchesi, Fondazione Di Vittorio, Fondazione ISEC, Fondazione Quercioli, Libertà eguale Milano, con la collaborazione dell’Associazione Berlinguer – Roma.

Webinar “Una vita in Scala. Memorie di Franco Fantini”

Fondazione ISEC vi invita alla presentazione del volume di Silvana Fantini, Una vita in Scala. Mezzo secolo di Teatro nelle memorie di Franco Fantini. Prefazione di Riccardo Chailly (De Ferrari Editore, 2020)

Introduce e modera:
• Giorgio Bigatti, Fondazione ISEC
Intervengono:
• Giorgio Vitali, giornalista
• Silvana Fantini, autrice

L’incontro è arricchito da video e registrazioni sonore della lunga attività musicale di Franco Fantini, cittadino di Sesto San Giovanni e musicista che ha percorso la storia del Teatro alla Scala del Novecento.

Mercoledì 14 aprile, ore 18.00
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla Pagina Facebook di Fondazione ISEC.

Webinar “Storie del grattacielo”

Fondazione ISEC e musil vi invitano al webinar per discutere il volume Storie del grattacielo a cura di Fondazione Pirelli e Alessandro Colomb (Marsilio, 2020).

Introduce e modera:

  • Antonio Calabrò, Fondazione Pirelli | Museimpresa

Intervengono:

  • Uliano Lucas, fotografo
  • Serena Maffioletti, Università Iuav di Venezia

Sarà presente il curatore.

Venerdì 9 aprile 2021, ore 18.00
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di musil e Fondazione ISEC

#100anniPCI | Webinar “La Resistenza e i comunisti”

Fondazione ISEC vi invita al nuovo appuntamento dedicato ai 100 anni dalla fondazione del Pci, promosso dal Coordinamento milanese: Associazione Berlinguer Milano , Casa della Cultura, Circolo Concetto Marchesi, Fondazione Di Vittorio, Fondazione ISEC, Fondazione Quercioli, Libertà eguale Milano, con la collaborazione dell’Associazione Berlinguer – Roma.

L’incontro “La Resistenza e i comunisti. La Liberazione e la costruzione dell’Italia democratica, il Partito nuovo e la sua funzione nazionale” sarà organizzato in due sessioni:

La storia
Introduce e coordina:
• Paolo Pinardi, Associazione Berlinguer Milano
Intervengono:
• Aldo Agosti, Università degli studi di Torino: Dalla svolta di Salerno alla Liberazione
• M.Grazia Meriggi, Università degli studi di Bergamo: I lavoratori e il sindacato
• G.Franco Petrillo, storico: La Resistenza a Milano e la formazione del Partito nuovo

La politica
Introduce e coordina
• Alessandro Pollio Salimbeni, Fondazione ISEC
Intervengono:
• Nerio Nesi, associazione Riccardo Lombardi
• Albertina Soliani, Istituto Alcide Cervi
 Aldo Tortorella, Critica Marxista

Mercoledì 31 marzo 2021 ore 17,30
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della Casa della cultura e sulla pagina Facebook di Fondazione ISEC e Laboratorio Berlinguer – Milano.

Webinar “Le fabbriche che costruirono l’Italia”

Fondazione ISEC e musil vi invitano al webinar per discutere il volume di Giuseppe Lupo, Le fabbriche che costruirono l’Italia, (Il Sole 24 Ore 2020).

Introduce e modera:
• René Capovin, musil

Intervengono:
• Marcello Zane, Fondazione Micheletti, Brescia
• Antonio Calabrò, Fondazione Pirelli | Museimpresa

Sarà presente l’autore.

Venerdì 26 marzo 2021, ore 18.00
L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di musil e Fondazione ISEC

Chiusura straordinaria per ristrutturazione

Si informa che da lunedì 15 marzo a venerdì 2 luglio la sala studio resterà chiusa al pubblico per consentire la ristrutturazione dei locali: infatti, come previsto dalla nuova Convenzione firmata con il Comune di Sesto San Giovanni, Fondazione ISEC deve ridurre gli spazi occupati in Villa Mylius.
Per informazioni in merito alla consultazione dei materiali siete pregati di scrivere a: archivio@fondazioneisec.it oppure biblioteca@fondazioneisec.it.
Ci scusiamo per il disagio e vi ringraziamo per la collaborazione.

Con l’occasione vi ricordiamo che è sempre possibile sostenere le attività e i progetti di Fondazione ISEC versando un’erogazione liberale a sostegno dell’attività istituzionale con un bonifico sul conto corrente intestato a Fondazione ISEC Istituto per la storia dell’età contemporanea, Banca Prossima, Gruppo Intesa S. Paolo; IBAN: IT71 Z030 6909 6061 0000 0123277. Il contributo è detraibile.

In libreria “Peppino Vignati, intellettuale militante”

peppinoSiamo felici di comunicare che è disponibile il volume dedicato a Giuseppe Vignati, per tutti e tutte Peppino.
Peppino Vignati, intellettuale militante a cura di Fondazione ISEC (ISEC-Mimesis, 2020), con fotografie di Leonida Vignati, raccoglie le testimonianze di coloro che con Vignati hanno lavorato, gli sono stati amici e ne hanno apprezzato le qualità morali e intellettuali: Alberto De Cristofaro, Luigi Ganapini, Giorgio Oldrini, Gianfranco Petrillo, Antonio Pizzinato, Giuseppe Valota
Se oggi l’ISEC rappresenta una realtà di assoluto rilievo in campo storico per la ricchezza dei suoi archivi e della sua biblioteca, lo si deve soprattutto a Giuseppe Vignati, per tutti Peppino. Ma, come ricorda Gianni Cervetti nella sua introduzione, “Vignati non è stato soltanto un prezioso raccoglitore di archivi; no, egli è stato anche, e direi soprattutto, uno studioso” e un “facilitatore instancabile delle ricerche altrui”, come ben sanno quanti negli anni hanno frequentato la sala di studio della Fondazione, trovando in Peppino una guida e un insostituibile punto di riferimento.
Qui trovate una scheda di presentazione, oltre all’indice
Qui potete acquistare il volume.