Narrare il territorio dal punto di vista dei bambini

Corso on line (meet) di formazione sull’app izi.travel per la realizzazione didattica di audioguide per bambini… e non con Olga Scarsi. volantino_izitravel

Parole Armate. Le grandi scrittrici del Novecento

Valeria P. Babini presenterà il suo libro “Parole armate. Le grandi scrittrici del Novecento italiano tra Resistenza ed emancipazione” (ediz. La Tartaruga).

Per iscrizioni: polocittattiva_formazione@icsandamiano.it

17dic_parolearmate

 

Giustizia e libertà: dall’antifascismo alla Resistenza

Tavola rotonda con: Leonardo Casalino (Université Grenoble Alpes ), La Resistenza nel a cultura politica di Giustizia e Libertà; Mario Renosio (direttore Israt), Le formazioni GL nell ‘Astigiano; Diego Guzzi (Unione culturale Franco Antonicelli), Storia, teatro, cittadinanza: per una didattica inclusiva sul Novecento (Asti, Spazio Kor in Piazza San Giuseppe). Nell’ambito del progetto “RIPRENDO LA STORIA – José Domingo Molas, le guerre e la Resistenza nell ’Astigiano” per info: www.riprendolastoria.it/2021

locandina-a4-spettacolo-don-molas

Testimoni e testimonianze: per una didattica delle fonti orali

L’Israt e l’Aiso (Associazione Italiana Storia Orale) organizzano un corso di formazione sulle fonti orali ed il loro utilizzo a scuola e nella didattica della storia. Il corso è aperto a tutti.

Gli incontri si terranno on line. Per iscrizioni e informazioni: didattica@israt.it

locandina_aiso_israt

 

Esplorando si impara.

Corso di formazione on line (piattaforma Meet) in due mattinate per insegnanti e non sull’utilizzo di Open Street Map. Gli incontri saranno condotti da: Andrea Musuruane, Andrea Albani, Marco Brancolini Il programma del corso sarà il seguente: 1 – introduzione a OpenStreetMap, 2 – inserire i dati in OpenStreetMap, 3 – rilevamento sul campo, 4 – usare i dati di OpenStreetMap. Per iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeUQprF1dX6mwgo0tK_BAcIPLp5gA9MllshUSsm6jkuGKUEdw/viewform

Totalitarismi a confronto

Il percorso di formazione on line (piattaforma Zoom) intende analizzare in un’ottica comparata caratteri, storie, progettualità, similitudini e differenze dei principali regimi totalitari e delle dittature fasciste del Novecento. Attraverso l’analisi documentaria, verranno ricostruiti i progetti di società, le modalità di utilizzo “scientifico” dei mezzi di propaganda, l’educazione e la formazione dei giovani, gli strumenti e i sistemi repressivi utilizzati. (ore di formazione: 10). Per le iscrizioni occorre compilare il form su: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdqePy5QgZm4iXCAW1GKWpcblFpnv7tCrNpdZWaf1wa-9PRpg/viewform). Pagina web dedicata alla formazione AMBITO 13 – 2021: https://pnfd.iiscastigliano.itPer informazioni si prega di scrivere a: didattica@israt.it

Esplorando si impara.

Corso di formazione on line (piattaforma Meet) in due mattinate per insegnanti e non sull’utilizzo di Open Street Map. Gli incontri saranno condotti da: Andrea Musuruane, Andrea Albani, Marco Brancolini Il programma del corso sarà il seguente: 1 – introduzione a OpenStreetMap, 2 – inserire i dati in OpenStreetMap, 3 – rilevamento sul campo, 4 – usare i dati di OpenStreetMap. Per iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeUQprF1dX6mwgo0tK_BAcIPLp5gA9MllshUSsm6jkuGKUEdw/viewform

Webinar Gennaio 1942: la conferenza di Wannsee

Il 20 gennaio 1942, alti rappresentanti delle SS, del partito nazista NSDAP e di diversi ministeri si riunirono sulle sponde del lago Wannsee a Berlino, in una lussuosa villa del 1915.
Quella che oggi viene definita la “Conferenza di Wannsee” fu convocata e diretta da Reinhard Heydrich, il capo del servizio di sicurezza del Reich (RSHA). Questa aveva come scopo la pianificazione e il coordinamento per la deportazione e lo sterminio degli ebrei europei. In collaborazione con l’odierno importante luogo di memoria e di educazione civica, Istoreco organizza da anni corsi di formazione e viaggi di studio per docenti a Berlino. Questo seminario si rivolge a docenti interessati a future attività di Istoreco in collaborazione con La villa della conferenza di Wannsee, ma è aperto anche alla cittadinanza interessata.

Mercoledì 20 gennaio 2021- ore 18.00 (iscrizioni entro il 18 gennaio)
La conferenza di Wannsee e il suo ruolo nella progettazione dello sterminio degli ebrei europei

Simonetta Gilioli,
presidente Istoreco Reggio Emilia
dialoga con Flavia Citrigno e Tommaso Speccher, memoriale La villa della conferenza di Wannsee

Mercoledì 27 gennaio 2021- ore 18.00 (iscrizioni entro il 25 gennaio)
Il memoriale e la sua offerta didattica: come raccontare la Conferenza di Wannsee oggi

Alessandra Fontanesi,
responsabile didattica Istoreco Reggio Emilia dialoga con Flavia Citrigno e Tommaso Speccher, memoriale La villa della conferenza di Wannsee

Le iniziative si svolgeranno su piattaforma zoom.
Per iscriversi mandare una mail a: segreteriadidattica@istoreco.re.it
Una volta ricevuta l’iscrizione vi invieremo il link per partecipare all’iniziativa.

Volantino seminario Wannsee

 

ISREC – Presentazione volume di G. Milazzo sul Biennio Rosso a Savona

Dalla ricerca storica alla didattica della storia.

I libri dell’ISREC di Savona

Incontri di formazione a cura dell’Istituto Storico

della Resistenza

e dell’Età Contemporanea

della provincia di Savona di Savona

VENERDI’ 15 Gennaio 2021 – ore 16.00 – 17.30

Presentazione del volume di

Giuseppe MILAZZO, Il sangue e gli ideali. Cronaca degli eventi che infiammarono Savona tra il 1919 ed il 1924. Prima parte: Il Biennio Rosso

Interviene con l’autore

  • Fabrizio LORETO, docente di Storia contemporanea (Università di Torino)

Modera

  • Giosiana CARRARA, Direttore scientifico e didattico Isrec

L’incontro, in diretta streaming, è gratuito e fruibile su piattaforma Zoom, previa iscrizione entro Mercoledì 13 Gennaio tramite invio e-mail a isrec@isrecsavona.it specificando Nome, Cognome, indirizzo e-mail personale, n. cellulare e – per i docenti – Scuola di appartenenza e Materia insegnata. La partecipazione all’incontro vale ai fini dell’aggiornamento dei docenti. Nella giornata di Giovedì 14 Gennaio verrà inviata e-mail di conferma dell’iscrizione e sarà trasmesso ai richiedenti il link per effettuare il collegamento.

Per info https://www.isrecsavona.it/i-libri-dellisrec-di-savona-3-incontro-presentazione-del-volume-di-giuseppe-milazzo-il-sangue-e-gli-ideali-parte-prima-il-biennio-rosso-venerdi-15-gennaio-2021/

Corso di formazione “Per fare tutto ci vuole un libro”

I libri sono strumenti importanti nella didattica e diventano ancora più preziosi quando si lavora con gli studenti sui grandi temi di cittadinanza e costituzione e sulle date del calendario civile affrontando la storia contemporanea.

L’Isttituto storico organizza per dicembre 2020 la terza edizione di un corso di formazione sull’uso in classe dei libri che parlano di razzismo, guerra, esclusione, shoah, accoglienza, migrazione, leggi razziali, diritti civili, educazione civica, affiancando la presentazione tematica a tecniche di lettura espressiva e a suggerimenti per la creazione di percorsi e laboratori. Essendo in corso l’anno rodariano, una particolare attenzione verrà riservata allo scrittore di Omegna e ai suoi testi.

Al link sotto riprodotto il programma completo delle due giornate, per le quali è previsto il riconoscimento formativo. NB le date riportate nel volantino, a seguito dell’emergenza sanitaria, sonos tate posticipare all’11-12 dicembre 2020

corso-amat-2020