Il nostro 25 aprile: presentazione del libro di Chiara Colombini

Il 20 aprile alle ore 17,30  Chiara Colombini, storica, ricercatrice presso l’Istoreto  presenterà il suo libro  Anche i partigiani però… (Laterza 2021): un’occasione di confronto e approfondimento per le celebrazioni del 25 aprile 2021. Sarà in dialogo con lei Andrea Villa del Comitato di redazione di QSC.

L’evento sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook dell’Isral: https://www.facebook.com/isralessandria

colombini

Celebrazioni per l’anniversario della strage della Benedicta

Anche quest’anno, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, non sarà possibile celebrare l’anniversario della Benedicta tornando tutti insieme sui luoghi dell’eccidio.

L’appuntamento è quindi l’11 aprile 2021 alle 10,30, sulla pagina Facebook dell’Associazione Memoria della Benedicta: https://www.facebook.com/a.m.benedicta

Questo il programma

– Inno della Benedicta “Dalle Belle Città”
– Deposizione di corone d’alloro da parte del sindaco di Bosio Stefano Persano
– Saluto del Presidente dell’Associazione memoria della Benedicta, sen. Daniele Borioli
– Saluti istituzionali del Presidente della Provincia di Alessandria Gianfranco Baldi e del Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Stefano Allasia
– Omelia di S.E. Vittorio Francesco Viola, Vescovo di Tortona
– Orazione ufficiale di Vincenzo Pagliarulo, Presidente nazionale Anpi
– A seguire lectio magistralis di Giovanni De Luna: I caratteri della Resistenza italiana e Guido Levi : L’eccidio della Benedicta e la Resistenza sull’Appennino Ligure-piemontese
locandina

Incontro con i genitori di Giulio Regeni

Il 6 aprile  2021 alle ore 18,30 l’Isral offre un’occasione di riflessione e di confronto: Paola Deffendi e Claudio Regeni,  genitori di Giulio, con l’avvocato Alessandra Ballerini presenteranno il libro Giulio  fa cose (Feltrinelli 2020).  Modera l’incontro Luigi Bonanate (Università di Torino).

L’evento sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook dell’Isral: https://www.facebook.com/isralessandria

nuovo

Una nuova rassegna dell’Isral. Orizzonti: prospettive e scenari per il futuro.

Comincia una nuova rassegna di incontri d’approfondimento sugli scenari possibili e sugli sviluppi della società contemporanea in tempo di pandemia.
Questo del 22 marzo, alle ore 17, è il primo incontro.

Emiliano Brancaccio (Università del Sannio) e Salvatore Biasco (Università di Roma) dialogheranno  a partire da Non sarà un pranzo di gala. Crisi, catastrofe, rivoluzione (Meltemi, 2020) dello stesso Brancaccio. Modera Giorgio Laguzzi, del Comitato Scientifico dell’Isral.

L’evento sarà visibile in streaming sulla pagina Facebook dell’Isral: https://www.facebook.com/isralessandria

orizzonti-Brancaccio_1

Corso Isral – AIIG. Insegnare la geostoria: Ambiente e paesaggio

Ha preso il via, il 1 marzo scorso, la settima edizione del corso Isral AIIG Insegnare la geostoria, quest’anno dedicato ad Ambiente e paesaggio. 

Il secondo incontro si terrà venerdì 12 marzo, alle ore 17, sulla piattaforma zoom dell’Isral. Melania Nucifora, dell’Università di Catania, parlerà di Ambiente e storia urbana nel Novecento italiano: questioni di governance.

E’ ancora possibile iscriversi inviando la richiesta a didattica@isral.it.

locandina

Apertura del Bicentenario del 1821: L’Altro Piemonte per la Costituzione e per l’Italia 1821-2021

Mercoledì 10 Marzo alle  ore 10.30, presso la  sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria – Palatium Vetus, si svolgerà la giornata di apertura  del Bicentenario del 2021. L’altro Piemonte per la Costituzione e per l’Italia 1821 -2021

Questo il programma:

Saluti istituzionali
Guido Ratti – Una cittadella per l’indipendenza. Duecento anni dopo il marzo 1821
Luciano Mariano – Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria
S.E. Iginio Olita – Prefetto di Alessandria
Gianfranco Baldi – Presidente della Provincia di Alessandria
Gianfranco Cuttica di Revigliasco – Sindaco della Città di Alessandria
Mariano G. Santaniello – Presidente dell’Istituto per la storia della resistenza e
della società contemporanea in Provincia di Alessandria “Carlo Girardenghi”
Elisa Mongiano – Presidente della Società di Storia Arte e Archeologia
per le province di Alessandria e Asti

Proiezione del video istituzionale: Cittadella e Città il tricolore per l’Italia
Guido Ratti – L’altro Piemonte per la Costituzione e per l’Italia

Sono previsti contributi musicali a cura del Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria.

L’avvento sarà trasmesso in streaming al seguente indirizzo: https://fondazionecralessandria.it/live_streaming/laltro-piemonte-per-la-costituzione-e-per-litalia-1821-2021/

locandina 1

In ricordo del prof. Jörg Luther

Per ricordare il prof. Jörg Luther,  il suo impegno, il suo entusiasmo, la sua disponibilità, nell’anniversario della scomparsa l’Università del Piemonte Orientale, con il Centro interdisciplinare di  diritto e storia costituzionale,  l’Università di Torino e la Scuola di Formazione Forense “Giorgio Ambrosoli” organizzano i Dialoghi intorno al pensiero di Jörg Luther il 3 marzo 2021, dalle 9 alle 13.  Anche l’Isral parteciperà  con un intervento del suo direttore Luciana Ziruolo.
Questo il programma dell’incontro:
Modera:

Chiara Tripodina (Università del Piemonte Orientale)

Introducono

Giovanni Boggero (Università di Torino)

Giovanni Cavaggion (Università di Milano)

L’ideale del buon costituzionalista

Il costituzionalismo dei giudici costituzionali

Tania Groppi (Università di Siena)
Emanuele Rossi (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa)

Il costituzionalista viaggiatore

L’Europa costituenda

Francisco Balaguer Callejόn (Università di Granada)

Paola Bilancia (Università di Milano)

Gettare ponti tra le culture

Diritto e Memoria

Enrico Grosso (Università di Torino),

Sarah Kaminski (Università di Torino),

Luciana Ziruolo (Direttrice Isral)

Il corso della vita mia

Il diritto di lasciare un segno

Gustavo Zagrebelsky (Università di Torino, Presidente emerito della Corte Costituzionale)

L’evento si svolgerà sulla piattaforma Zoom a questo link: https://uniupo-it.zoom.us/j/86067223911?pwd=SmxWcVlDb0lIWFVVTVNacXovMDYxUT09

locandina-def_luther-3-marzo_def

Presentazione del numero 68 di QSC

Nell’ambito della rassegna Novi d’Autore organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Novi Ligure, venerdì 26 febbraio alle ore 18 sarà presentato il numero 68 di “ Quaderno di Storia Contemporanea”, che riserva una sezione consistente alla storia e alle trasformazioni delle città.  Prosegue così il dibattito su storia, paesaggio, ambiente e cambiamenti climatici iniziato già nel numero 67. Alla presentazione partecipano Laurana Lajolo, direttore di QSC, Cesare Panizza, coordinatore del Comitato scientifico,  il presidente dell’Isral Mariano G. Santaniello, Guido Montanari, del Politecnico di Torino e Alberto Maffiotti, Arpa Piemonte, autori di saggi presenti nei numeri 67 e 68 e l’Assessore alla cultura Andrea Sisti del comune di Novi Ligure.

La presentazione sarà visibile a questo indirizzo: https://www.youtube.com/user/comunenoviligure

Presentazione di “E allora le foibe?” di Eric Gobetti

In occasione del Giorno del Ricordo 2021 l’Isral promuove una discussione storiografica a partire dal nuovo libro di Eric Gobetti E allora le foibe? (Laterza 2021).

Il saggio si aggiunge alla storiografia che analizza e interpreta la tragedia delle foibe tra il 1943 e il 1945. Le foibe si collocano in un’epoca in cui emergono i nodi del dramma della guerra, dei totalitarismi, di una violenza eretta a sistema. L’opera porta in primo piano due temi che restano scottanti, il numero delle vittime e la logica degli omicidi di massa. Eric Gobetti  ne discuterà con Cesare Panizza, dell’Università del Piemonte Orientale.

Sarà possibile seguire la diretta Facebook dell’evento a questo indirizzo: https://www.facebook.com/isralessandria

locandina-gobetti

L’Isral per il Giorno della Memoria 2021

Dall’istituzione del Giorno della Memoria (legge n. 211/2000) non cessiamo di interrogarci sul suo significato e sulla necessità di non soffermarci unicamente sull’aspetto commemorativo. Dopo vent’anni, e in un mondo profondamente mutato dove rigurgiti di fascismo e di antisemitismo sono quanto mai presenti, il nostro modo di ricordare è  porci delle domande, approfondire, comparare, discutere.

Un’ampia sezione dell’ultimo numero della nostra rivista “Quaderno di Storia contemporanea” è stato dedicato a questo.

Il 26 gennaio, alle ore 17, sulla piattaforma Zoom, intendiamo offrire un’occasione di dialogo e di confronto  con  gli autori  degli articoli :

Antonella Ferraris (Responsabile Sezione Didattica Isral)

Laurana Lajolo (Direttore “Qsc”)

Carla Marcellini (Vice direttore novecento.org)

Vittorio Rapetti (Redazione “Qsc”)

Luciana Ziruolo (Direttore Isral).

Per partecipare all’evento, occorre iscriversi inviando una mail a didattica@isral.it entro le ore 12 del 22 gennaio prossimo.  Agli insegnanti che  ne faranno richiesta sarà inviato un attestato di partecipazione.

gdm_2021